Quanto guadagna una maestra d'asilo. Stipendio medio 2021

Lo stipendio medio 2021 di una maestra d’asilo varia in base agli anni di servizio prestati: come cambia e a quanto ammonta

Quanto guadagna una maestra d'asilo. Sti

Quanto guadagna una maestra d'asilo?

Lo stipendio medio 2021 di una maestra d'asilo non dipende, come per ogni ccnl, dal Livello di inquadramento dell'insegnante ma dagli anni di servizio prestati. In particolare, stando alle leggi in vigore, lo stipendio medio di una maestra d'asilo in base agli anni di servizio oscilla tra i circa 1.800 euro lordi per maestre a inizio carriera e i circa 2.800 euro per maestre a fine carriera.
 

Quanto guadagna una maestra d'asilo? Le maestre d'asilo rappresentano figure professionali molto importanti perchè 'costruiscono' la base didattica di tutti i bambini. Sono le prime insegnanti che i bambini incontrano nel loro percorso di crescita e formazione e sono figure che per diventare tali devono seguire un determinato percorso di studi, tra diploma, conseguimento della laurea in Scienze della Formazione primaria e relativo concorso scuola per infanzia. Vediamo allora quali sono gli stipendi medi delle maestre d'asilo 2021.

  • Maestre d'asilo stipendio medio 2021
  • Voci stipendio medio maestre d'asilo

Maestre d'asilo stipendio medio 2021

Lo stipendio medio 2021 di una maestra d'asilo non dipende, come per ogni ccnl, dal Livello di inquadramento dell'insegnante ma dagli anni di servizio prestati. In particolare, stando alle leggi in vigore, lo stipendio medio lordo di una maestra d'asilo in base agli anni di servizio è il seguente:

  • 1.871,93 euro da 0 a 8 anni di servizio;
  • 2.050,42 euro da 9 a 14 anni di servizio;
  • 2.246,22 euro da 15 a 20 anni di servizio;
  • 2.399,10 euro da 21 a 27 anni di servizio;
  • 2.609,35 euro da 28 a 34 anni di servizio;
  • 2.724,94 euro oltre i 35 anni di servizio.

Voci stipendio medio maestre d'asilo

L'importo dello stipendio di una maestra d'asilo cambia e aumenta, come previsto dal contratto scuola, anche con i relativi scatti di anzianità previsti che, come stabilito dal contratto scuola, avvengono generalmente ogni 5 anni di servizio prestato.

Per gli insegnanti della scuola dell’infanzia gli scatti di anzianità comportano i seguenti aumenti di stipendio:

  • da 9 a 14 anni +177,48 euro;
  • da 15 a 20 anni +333,98 euro;
  • da 21 a 27 anni +485,86 euro;
  • da 28 a 34 anni +635,71 euro;
  • da 35 anni in poi +747,31 euro.

Per le maestre d'asilo, per lo stipendio complessivo annuo, bisogna poi considerare anche la tredicesima, mentre non è prevista la quattordicesima.  
 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il