Rinnovo contratto sanitÓ privata 2020, novitÓ ufficiali e aumenti stipendi medi. Cosa cambia in pre-accordo

Via libera al pre accordo sul rinnovo del contratto della sanitÓ privata 2020: aumenti medi previsti da luglio di circa 150 euro. Le novitÓ

Rinnovo contratto sanitÓ privata 2020, n

Di quanto sono gli aumenti medi degli stipendi previsti dal rinnovo contratto sanitÓ privata 2020?

Il pre-accordo sul rinnovo del contratto sanità 2020 prevede una aumento degli stipendi medi pari a circa 154 euro a partire dal primo luglio 2020 e insieme all’aumento dello stipendio, il rinnovo del contratto sanità privata 2020 prevede l’erogazione di una tatum dell’importo di mille euro destinata a tutti i lavoratori ed esentasse.

Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl con Aiop (Associazione italiana ospedalità privata) e Aris (Associazione religiosa istituti socio-sanitari) hanno firmato il pre-accordo sul rinnovo del contratto sanità privata 2020 atteso ormai da troppo tempo. Vediamo quali sono le novità ufficiali previste dal pre accordo sul rinnovo del contratto sanità privata 2020.

  • Rinnovo contratto sanità privata 2020 cosa cambia in pre-accordo
  • Rinnovo contratto sanità privata 2020 aumenti stipendi medi

Rinnovo contratto sanità privata 2020 cosa cambia in pre-accordo

Il pre-accordo sul rinnovo del contratto sanità privata 2020 interessa lavoratrici e lavoratori impegnati nella Sanità Privata che attendevano il rinnovo del contratto scaduto nell’ormai lontano 2006 e a cui, soprattutto dopo il lavoro prestato a causa dell’emergenza coronavirus, in cui sono stati in prima linea correndo molti rischi, era dovuta una risposta attesa ormai da tanto. E così dopo be 14 anni di attese finalmente le novità.

Le novità ufficiali su cui sarebbe stato raggiunto il pre-accordo riguardano:

  • garanzia di 14 minuti di tempo di vestizione compresi nell'orario di lavoro;
  • ampliamento dei permessi retribuiti;
  • separazione del comporto della malattia da quello dell'infortunio ed esclusione dal comporto dei giorni per le terapie salvavita e i giorni successivi di assenza dal lavoro dovuti ad eventuali effetti collaterali;
  • garanzia di 15 giorni di ferie consecutive nel periodo compreso tra il 15 giugno e il 15 settembre;
  • garanzia di 11 ore di riposo consecutive senza alcuna deroga e di prestazione massima di lavoro giornaliero di 12 ore.

Tra le altre novità previste, è stata inserita in contratto anche una norma specifica dedicata ad affrontare il contrasto alle aggressioni al personale, che purtroppo sono sempre più frequenti.

Prevista anche una clausola per la stabilizzazione per i lavoratori a tempo determinato contro il lavoro precario.

Rinnovo contratto sanità privata 2020 aumenti stipendi medi

Tra le novità ufficiali più attese, il pre-accordo sul rinnovo del contratto sanità 2020 prevede una aumento degli stipendi medi pari a circa 154 euro a partire dal primo luglio 2020.

Insieme all’aumento dello stipendio, il rinnovo del contratto sanità privata 2020 prevede l’erogazione di una tantum dell’importo di mille euro destinata a tutti i lavoratori, esentasse, e da corrispondere in due tranche.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Puoi Approfondire
Ultime Notizie