Risarcimento danni da allagamento alla casa a causa tombini sporchi e otturati. Tutti i casi 2021

Spetta al Comune risarcire i danni per allagamenti case derivanti da cattiva manutenzione dei tombini. Cosa prevedono leggi in vigore

Risarcimento danni da allagamento alla c

Chi paga risarcimento danni da allagamento alla casa a causa tombini sporchi e otturati?

Stando a quanto previsto alle norme in vigore, per allagamenti di case a causa di forti piogge e nubifragi per tombini sporchi e otturati il risarcimento danni deve essere richiesto al Comune di competenza. Il Codice Civile stabilisce infatti che il custode delle cose è responsabile per i danni da queste provenienti, a meno che non dimostri che si tratta di danni che dipendono da un fattore a lui non addebitabile, derivanti cioè da caso fortuito
 

Chi paga il risarcimento danni per allagamento di casa provocato da tombini sporchi e otturati? Forti piogge, violenti nubifragi che si abbattono su città e paesi, soprattutto in alcuni geologicamente particolari, provocano spesso allagamenti e forti fuoriuscite di acqua dai tombini tanto da allagare le case. 

A volte tali allagamenti possono provocare danni ingenti alle case tanto da aver bisogno di essere completamente rifatte, dopo la pulizia necessaria dal fango. E spesso gli stessi proprietari delle case non riescono a sostenere le spese necessarie per rimettere a posto la casa. 

Ci si chiede spesso se e a chi poter chiedere eventuale risarcimento del danno per allagamenti. Vediamo allora quali sono tutti i casi previsti dalla legge in cui spetta un risarcimento danni per allagamenti delle case per tombini sporchi e otturati.

  • Risarcimento danni allagamento casa per tombini sporchi e otturati chi paga 
  • Risarcimento danni allagamento casa per tombini sporchi manutenzione impresa esterna Comune

Risarcimento danni allagamento casa per tombini sporchi e otturati chi paga 

Stando a quanto previsto alle norme in vigore, per allagamenti di case a causa di forti piogge e nubifragi per tombini sporchi e otturati il risarcimento danni deve essere richiesto al Comune di competenza. 

Il Codice Civile stabilisce infatti che il custode delle cose è responsabile per i danni da queste provenienti, a meno che non dimostri che si tratta di danni che dipendono da un fattore a lui non addebitabile, derivanti cioè da caso fortuito.

Generalmente, il proprietario del bene o chi ne ha la custodia risponde dei danni provenienti dal bene stesso anche se non ha colpa, cioè anche se il danno è involontario o derivante da una trascuratezza della sua custodia. Ciò significa che se a causa di piogge forti e nubifragi, si verificano allagamenti di case per tombini sporchi e otturati, il Comune ne è considerato responsabile e deve provvedere al risarcimento dei danni.

Risarcimento danni allagamento casa per tombini sporchi manutenzione impresa esterna Comune

Spetta, dunque, sempre al Comune provvedere a manutenzione della fogna pubblica e pulizia di tombini in modo che l’acqua piovana, pur cadendo in abbondanza non crei problemi e se il Comune non se ne occupa, anche nel caso in cui la manutenzione venga affidata ad una impresa esterna, risulta esso stesso responsabile e quindi tenuto al risarcimento danni.
 





Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il