Scatti anzianità Contratto industria alimentare 2020 tabella, ogni quanto avvengono e di quanto aumenta stipendio

Ogni quanto tempo avvengono gli scatti di anzianità nel Contratto industria alimentare 2020 e come cambia stipendio

Scatti anzianità Contratto industria ali

Ogni quanto avviene lo scatto di anzianità nel contratto industria alimentare 2020?

Stando alle regole previste, lo scatto di anzianità nel Contratto industria alimentare 2020 avviene ogni due anni di servizio prestato presso la stessa azienda o gruppo azienda per un massimo di 5 scatti e prevede aumenti differenti in base allo stipendio che il lavoratore percepisce per il suo Livello di inquadramento.

Quando avvengono e come incidono sullo stipendio mensile gli scatti di anzianità per dipendenti con Contratto industria alimentare 2020?
Vediamo come funzionano gli scatti di anzianità nel Contratto industria alimentare 2020?
Ogni quanto avvengono gli scatti di anzianità con Contratto industria alimentare 2020
Di quanto aumenta lo stipendio con scatti di anzianità nel Contratto industria alimentare 2020 e tabella

Ogni quanto avvengono gli scatti di anzianità con Contratto industria alimentare 2020

Gli scatti di anzianità rappresentano una sorta di sistema di fidelizzazione per i propri dipendenti perché si tratta di una sorta di premio che le aziende, le società e i diversi gruppi decidono di prevedere per i lavoratori ogni tot tempo di servizio maturato presso ogni singola realtà lavorativa. Si tratta di aumenti i busta paga che vengono previsti per i lavoratori che continuano a lavorare per lo stesso datore di lavoro.

In questo modo, gli scatti di anzianità incentivano i dipendenti a mantenere lo stesso posto di lavoro e garantiscono ai datori di lavoro di poter contare su lavoratori ormai esperti nel settore, di fiducia e in grado di rispondere alle loro esigenze.

Per i dipendenti assunti con Contratto industria alimentare 2020 è previsto lo scatto di anzianità ogni due anni di servizio maturati presso la stessa azienda o gruppo aziendale. Sono, dunque, scatti di anzianità biennali per un massimo di 5 scatti totali.

Di quanto aumenta lo stipendio nel Contratto industria alimentare 2020 e tabella

L’aumento di stipendio per i dipendenti con Contratto industria alimentare 2020 dipende dal Livello di inquadramento del dipendente stesso, perché alla somma dello stipendio che si percepisce solitamente in busta paga ogni due anni bisogna aggiungere l’aumento spettante per ogni scatto di anzianità.

Stando a quanto previsto dalla specifica tabella del contratto industria alimentare 2020 gli aumenti per gli scatti di anzianità in base ai Livelli di inquadramento dei dipendenti sono:

  • 29,74 per il Livello 1S Quadri;
  • 27,60 per il Livello 1;
  • 24,67 per il Livello 2;
  • 21,04 per il Livello 3A;
  • 20,33 per il Livello 3;
  • 19,58 per il Livello 4;
  • 17,76 per il Livello 5;
  • 17,41 per il Livello 6.

Gli scatti di anzianità per dipendenti con contratto industria alimentare 2020 partono dal primo giorno del mese subito successivo a quello in cui scatta il biennio di anzianità e non possono essere assorbiti da precedenti e successivi aumenti di merito. Inoltre, nel caso di passaggio di livello, il dipendente mantiene comunque l’importo degli scatti di anzianità maturati nei livelli di provenienza

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Puoi Approfondire
Ultime Notizie