Scatti anzianità Contratto Scuola 2021 tabella, ogni quanto avvengono e di quanto aumenta stipendio

Scatti anzianità Contratto Scuola 2021 tabella, ogni quanto avvengono e di quanto aumenta stipendio

Scatti anzianità Contratto Scuola 2021 t

Ogni quanto avviene lo scatto di anzianità nel Contratto Scuola 2021?

Gli scatti di anzianità per gli insegnanti assunti con Contratto Scola 2021 avvengono al raggiungimento di una determinata anzianità di servizio e crescono in misura proporzionale al tempo. Lo scatto di anzianità per i docenti della scuola avviene ogni 5 anni fino a 20 anni di servizio e ogni 6 anni dopo i 20 anni di servizio.

Il Contratto Scuola 2021 che interessa il personale del comparto scuola, da docenti e supplenti a personale Ata, regolando stipendi, ferie, permessi, altre norme disciplinari e non solo. Prevede anche norme relative a scatti di anzianità e altri aumenti retributivi. Vediamo ogni quanto avvengono gli scatti di anzianità nel Contratto Scuola 2021.

  • Ogni quanto avvengono gli scatti di anzianità con Contratto Scuola 2021
  • Di quanto aumenta lo stipendio nel Contratto Scuola 2021 con scatti di anzianità

Ogni quanto avvengono gli scatti di anzianità con Contratto Scuola 2021

Il Contratto Scuola 2021, come quasi tutti i Contratti collettivi nazionali di Lavoro, prevede gli scatti di anzianità per i docenti assunti che prestano lavoro presso lo stesso istituto e si tratta di aumenti periodici di stipendio che rappresentando una sorta di premio per coloro che mantengono il lavoro presso lo stesso posto di lavoro.

Gli scatti di anzianità avvengono al raggiungimento di una determinata anzianità di servizio e crescono in misura proporzionale al tempo. Lo scatto di anzianità per i docenti della scuola avviene ogni 5 anni fino a 20 anni di servizio e ogni 6 anni dopo i 20 anni di servizio.

Di quanto aumenta lo stipendio nel Contratto Scuola 2021 con scatti di anzianità

Al verificarsi di ogni scatto di anzianità, cambia lo stipendio dell’insegnante che aumenta e gli aumenti degli stipendi che si registrano con gli scatti di anzianità per gli assunti con Contratto scuola 2021 sono riportati dalla relativa tabella che prevede diversi importi a seconda del tipo di insegnante per cui si verifica.

Per gli insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria gli scatti di anzianità comportano i seguenti aumenti di stipendio:

  • da 9 a 14 anni +177,48 euro;
  • da 15 a 20 anni +333,98 euro;
  • da 21 a 27 anni +485,86 euro;
  • da 28 a 34 anni +635,71 euro;
  • da 35 anni in poi +747,31 euro.

Per gli insegnanti della secondaria di Primo grado gli scatti di anzianità comportano i seguenti aumenti di stipendio:

  • da 9 a 14 anni +205,96 euro;
  • da 15 a 20 anni +387,50 euro;
  • da 21 a 27 anni +563,80 euro;
  • da 28 a 34 anni +736,73 euro;
  • da 35 anni in poi +864,90 euro.

Per gli insegnanti della secondaria di Secondo grado gli scatti di anzianità comportano i seguenti aumenti di stipendio:

  • da 9 a 14 anni +257,44 euro;
  • da 15 a 20 anni +452,87 euro;
  • da 21 a 27 anni +701,81 euro;
  • da 28 a 34 anni +864,90 euro;
  • da 35 anni in poi +994,91 euro.

Gli scatti di anzianità per i dipendenti assunti con contratto scuola 2021 decorrono dal primo giorno del mese successivo a quello in cui i verifica lo scatto di anzianità.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il