Scatti anzianità Infermieri 2020 tabella, ogni quanto avvengono e di quanto aumenta stipendio

Come cambia lo stipendio di un infermiere con scatti di anzianità e ogni quanto tempo avvengono: aumenti previsti secondo valori tabella

Scatti anzianità Infermieri 2020 tabella

Ogni quanto avviene lo scatto di anzianità per infermieri 2020?

Stando a quanto previsto dal contratto di lavoro sanità, lo scatto di anzianità per infermieri 2020 avviene ogni cinque anni comportando un determinato aumento dello stipendio differente e variabile in base al Livello di inquadramento del lavoratore.

Per gli infermieri 2020, come del resto previsto dal molti contratti nazionali di lavoro, sono previsti scatti di anzianità che si verificano dopo determinati anni di lavoro prestati presso la stessa azienda sanitaria e che prevedono relativi aumenti di stipendio in misura in base ai livelli di inquadramento degli infermieri. Vediamo ogni quanto avvengono gli scatti di anzianità per gli infermieri 2020.

  • Ogni quanto avvengono gli scatti di anzianità per infermieri 2020
  • Di quanto aumenta lo stipendio con scatti di anzianità per infermieri 2020

Ogni quanto avvengono gli scatti di anzianità per infermieri 2020

Gli scatti di anzianità generalmente avvengono ogni determinato periodo di tempo che varia in base al contratto nazionale di lavoro e possono verificarsi ogni due, tre, quattro o cinque anni di servizio prestato presso lo stesso datore di lavoro.

Stando a quanto previsto dal Contratto infermieri ospedalieri, gli scatti di anzianità per infermieri 2020 avvengono ogni cinque anni di servizio maturato nella stessa azienda ospedaliera.

Di quanto aumenta lo stipendio con scatti di anzianità per infermieri 2020     

L’aumento dello stipendio per infermieri 2020 per gli scatti di anzianità dipende da quanto previsto dalla relativa tabelle e varia in base al Livello di inquadramento dell’infermiere stesso.

Gli aumenti per gli scatti di anzianità riportati in busta paga degli infermieri decorrono dal primo giorno del mese successivo a quello in cui scattano i cinque anni di anzianità e non assorbono né possono essere assorbiti da eventuali aumenti di merito.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Puoi Approfondire
Ultime Notizie