Se ho perso il contratto di acquisto della casa dove lo posso recuperare. Tutti i modi 2021

Rivolgersi al notaio che lo ha firmato o all’Archivio notarile distrettuale: come recuperare contratto di acquisto casa perso

Se ho perso il contratto di acquisto del

Dove si può recuperare il contratto di acquisto casa perso?

Le leggi attualmente in vigore prevedono la possibilità di recuperare il contratto di acquisto della casa perso presso il notaio che lo ha stipulato e se il notaio che ha firmato il contratto di acquisto di casa si è trasferito, o è andato in pensione, o è deceduto, il contratto di acquisto della casa da lui rogato può essere recuperato rivolgendosi all'Archivio notarile distrettuale competente.
 

Se ho perso il contratto di acquisto della casa dove lo posso recuperare? Quando si procede alla compravendita di una casa o altro immobile bisogna, per legge, firmare il contratto di acquisto davanti ad un notaio e lo stesso professionista rilascia poi all’acquirente copia del documento. Ma cosa succede in caso di smarrimento dello stesso? Quali sono i modi 2021 per recuperare un contratto di acquisto casa perso?

  • Dove recuperare contratto di acquisto casa perso
  • Modalità per recuperare contratto di acquisto casa perso

Dove recuperare contratto di acquisto casa perso

Le leggi attualmente in vigore prevedono la possibilità di recuperare il contratto di acquisto della casa perso presso il notaio che lo ha stipulato. La copia di un atto notarile, come il contratto di acquisto di una casa, deve essere, infatti, sempre richiesto presso lo studio del notaio che lo ha rogato, perché, per legge, i notai hanno l’obbligo di conservare nei propri archivi tutti gli atti stipulati.

Se il notaio che ha firmato il contratto di acquisto di casa si è trasferito, o è andato in pensione, o è deceduto, il contratto di acquisto della casa da lui rogato può essere recuperato rivolgendosi all'Archivio notarile distrettuale competente, dove si devono conservare tutti i documenti firmati per 100 anni dalla morte del notaio.

In questo caso la richiesta di copia del contratto di acquisto di casa perso deve essere presentata all'archivio notarile del distretto dove il notaio lavorava all'epoca della firma dell'atto.

Modalità per recuperare contratto di acquisto casa perso

Se si chiede copia del contratto di acquisto casa al notaio che lo ha stipulato, basta rivolgersi di persona a lui che ne fornisce una copia al richiedente, mentre per la richiesta di una copia del contratto di acquisto di casa perso presso l'Archivio notarile è possibile procedere in diverse modalità che, in particolare, sono: 

  • richiesta e ritiro dell'atto del contratto di acquisto casa allo sportello;
  • richiesta dell'atto online e invio per via telematica;
  • richiesta dell'atto online e invio per posta o tramite fax.

In ogni caso, il rilascio delle copie di atti notarili in qualsiasi modalità prevede il pagamento di imposte e bolli, nonché eventuali costi per la ricerca e la spedizione.
 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il