Se un vicino di casa privata (villetta) fa lavori su immobile o giardino si può bloccare o no per leggi 2021

Non è possibile in generale bloccare lavori del vicino di casa privata su proprio immobile: casi eccezionali e cosa prevedono leggi in vigore

Se un vicino di casa privata (villetta)

Se un vicino di casa privata (villetta) fa lavori su immobile o giardino si può bloccare?

Stando a quanto previsto dalle leggi in vigore, quando un vicino di una casa privata, come una villetta, decide di fare lavori sul proprio immobile o in giardino non si può bloccare a meno che non sussistano condizioni tali da poterlo fare. Per esempio, se si dovesse sapere che si tratta di lavori abusivi, o sull’immobile, o in giardino, allora si può denunciare l’abusivismo del vicino di casa e far bloccare i lavori.
 

Se un vicino di casa privata (villetta) fa lavori su immobile o giardino si può bloccare? La questione dei lavori edilizi può risultare molto spinosa tanto in condominio quanto tra vicini di case private, come le villette, che comunque possono essere anch’esse organizzate in un condominio. 

Per la realizzazione di lavori in casa, ci sono eventuali permessi e autorizzazioni da chiedere che dipendono dai lavori che si devono fare, perché non sempre sono necessari. Vediamo cosa accade e si può fare per lavori in casa o giardino del vicino di una casa privata.

  • Se vicino di casa privata fa lavori su immobile o giardino si può bloccare o no
  • Bloccare lavori vicino di casa privata per rumori molesti

Se vicino di casa privata fa lavori su immobile o giardino si può bloccare o no

Stando a quanto previsto dalle leggi in vigore, quando un vicino di una casa privata, come una villetta, decide di fare lavori sul proprio immobile o in giardino non si può bloccare a meno che non sussistano condizioni tali da poterlo fare. Per esempio, se si dovesse sapere che si tratta di lavori abusivi, o sull’immobile, o in giardino, allora si può denunciare l’abusivismo del vicino di casa e far bloccare i lavori.

In questo caso, basta semplicemente contattare la Polizia municipale, che nei Comuni di maggiori dimensioni, prevede unità specializzate per la repressione degli illeciti urbanistici ed edilizi ed è in grado di interloquire con gli Uffici tecnici comunali per programmare un sopralluogo e controllare la documentazione depositata agli atti, e denunciare l'abuso edilizio.

Bloccare lavori vicino di casa privata per rumori molesti

Se i lavori del vicino di villletta, o sull’immobile o nel suo giardino, danno fastidio per i rumori molesti e forti che ne derivano, allora prima di far bloccare i lavori, si può intimare al vicino di smettere con i rumori fastidiosi che superano la normale soglia cosiddetta di tollerabilità.

Se il vicino di casa privata che fa i lavori non accoglie la richiesta del vicino infastidito, allora quest’ultimo può far fermare i lavori con una denuncia alla polizia o ai carabinieri ma, allo stesso tempo, non potendo bloccare del tutto i lavori negando al proprietario della villetta vicina di ristrutturare la propria casa, allora è necessario che i lavori si concludano nel minor tempo possibile e non si facciano negli orari considerati di riposo.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il