Si possono fare feste in cortile del condominio. Tutti i casi

E’ possibile fare feste in cortile in condominio a meno che non sia espressamente vietato dal singolo regolamento condominiale: cosa prevede la legge

Si possono fare feste in cortile del con

Si possono fare feste in cortile del condominio?

Le feste in cortile in condominio si possono fare, in generale, perché il cortile rientra tra le parti comuni del condominio e tutti i condomini hanno la possibilità di usufruirne in egual misura, come stabilito dal Codice Civile. L’unico caso in cui non è possibile fare feste in cortile in condominio è se tale possibilità è vietata dal singolo regolamento condominiale.

Vuoi organizzare una festa di compleanno e vorresti farla nel cortile di condominio abbastanza grade e spazioso da accogliere i tuoi invitati? Fare una festa di compleanno in cortile in condominio non è raro ma la possibilità di farla dipende da diversi fattori che bisogna conoscere. Vediamo allora se e in quali casi è possibile fare una festa in cortile in condominio.

  • Feste in cortile in condominio si possono fare o no
  • Fare feste in cortile del condominio tutti i casi

Feste in cortile in condominio si possono fare o no

Le feste in cortile in condominio si possono fare, in generale, perché il cortile rientra tra le parti comuni del condominio e tutti i condomini hanno la possibilità di usufruirne in egual misura, come stabilito dal Codice Civile.

Il Codice Civile prevede, infatti, che ogni condomino possa liberamente usare una parte comune purché non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri partecipanti di farne uguale utilizzo.
 
Tuttavia, è bene precisare che pur potendo fare feste in cortile in condominio, è opportuno fare attenzione a fare la festa avendo cura di preservare e non rovinare gli spazi comuni nonché di organizzarsi in modo tale da non recare disturbo agli altri condomini durante la festa, per esempio evitando di tenere la musica troppo alta, o cercando di non far fare troppo baccano ai bambini.

Fare feste in cortile del condominio tutti i casi

Dunque, secondo quanto stabilito dalle norme generali, è possibile fare feste in cortile in condominio rispettando però alcune condizioni come:

  • non recare disturbo ai condomini che non possono o non vogliono partecipare alla festa;
  • organizzare la festa in un orario opportuno, evitando gli orari in cui solitamente bisogna rispettare il silenzio;  
  • avvisare tutto il condominio che in quel giorno e in quel determinato orario si tiene la festa o avvertire l’amministratore di condominio.

L’unico caso in cui non è possibile fare feste in cortile in condominio è se tali eventi sono espressamente vietati dal regolamento condominiale. In tal caso, pur se la regola generale permette di usare le cose comuni, come il cortile, anche per fare feste, è vietato festeggiare compleanni o altre ricorrenze in condominio.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie