Stipendi netti e lordo contratto turismo 2020 per diversi livelli. Calcolo ed esempi

Come cambiano stipendi netti e lordo di lavoratori con contratto turismo 2020: calcoli e cosa incide su stipendio netto

Stipendi netti e lordo contratto turismo

Come cambiano stipendi netti e lordo di lavoratori con contratto turismo 2020?

I lavoratori assunti con contratto turismo 2020 percepiscono stipendi differenti che variano in base ai diversi Livelli di inquadramento previsti dal relativo contratto e a seconda delle mansioni che i dipendenti svolgono.

Quali sono gli stipendi dei dipendenti con contratto turismo 2020? Il contratto turismo 2020, esattamente come ogni altro contratto nazionale di lavoro, prevede diversi Livelli di inquadramento dei lavoratori e ad ogni Livello corrisponde un diverso stipendio. Vediamo quali sono gli stipendi netti e lordo previsti dal contratto turismo 2020.

  • Stipendi netti e lordo contratto turismo 2020 per i diversi livelli
  • Calcolo stipendi netti e lordo contratto turismo 2020 ed esempi

Stipendi netti e lordo contratto turismo 2020 per i diversi livelli

Lo stipendio erogato ogni mese a lavoratori assunti con contratto turismo 2020 varia in base al Livello di inquadramento dei singoli dipendenti, come previsto da relativo Ccnl, a seconda delle mansioni che svolgono. Sono, in particolare, sette i Livelli di inquadramento previsti dal contratto turismo 2020 più i due Livelli Quadro A e B.

Livelli di inquadramento dei dipendenti con contratto turismo 2020 e relativi stipendi sono i seguenti:

  • Quadro A, che comprende i lavoratori con funzioni direttive e responsabilità gestionale ed organizzativa con autonomia decisionale e ampi poteri discrezionali, per cui è previsto uno stipendio di 2.233,74 euro;
  • Quadro B, che comprende i lavoratori con funzioni direttive con responsabilità di unità aziendali e autonomia decisionale ed amministrativa, per cui è previsto uno stipendio di 2.066,90 euro;
  • Livello 1, per dipendenti con funzioni ad elevato contenuto professionale, con autonomia operativa e funzioni di direzione esecutiva di carattere generale o di un settore organizzativo di notevole rilevanza dell'azienda, per cui è previsto uno stipendio di 1.858,79 euro;
  • Livello 2, per dipendenti con mansioni che comportano sia iniziativa che autonomia operativa in applicazione delle direttive generali ricevute, con funzioni di coordinamento e controllo o ispettive di impianti, reparti e uffici, per le quali è richiesta una particolare competenza professionale, per cui è previsto uno stipendio di 1.696,96 euro;
  • Livello 3, che comprende i lavoratori con mansioni che prevedono particolari conoscenze tecniche e adeguata esperienza; lavoratori specializzati e in possesso di caratteristiche professionali tecnico-funzionale di altri lavoratori, per cui è previsto uno stipendio di 1.599,14 euro;
  • Livello 4, che comprende i lavoratori che, in condizioni di autonomia esecutiva, anche preposti a gruppi operativi, hanno mansioni specifiche di natura amministrativa, tecnico-pratica o di vendita e relative operazioni complementari, e che siano in possesso di conoscenze specifiche, per cui è previsto uno stipendio di 1.412,51 euro;
  • Livello 5, che comprende i lavoratori con qualificate conoscenze e capacità tecnico pratiche, che svolgono compiti esecutivi che richiedono preparazione pratica di lavoro, per cui è previsto uno stipendio di 1.357,32 euro;
  • Livello 6, per lavoratori che svolgono attività che richiedono un normale addestramento pratico ed elementari conoscenze professionali; e Sesto Livello Super, che comprende i lavoratori con adeguate capacità tecnico-pratiche, per cui è previsto uno stipendio di 1.337,74 euro;
  • Livello 7, che comprende i lavoratori che svolgono semplice attività anche con macchine già attrezzate, per cui è previsto uno stipendio di 1.252,09 euro.

Calcolo stipendi netti e lordo contratto turismo 2020 ed esempi

Lo stipendio lordo dei lavoratori con contratto turismo 2020 risulta sempre più altro dell’importo di stipendio netto che i lavoratori percepiscono ogni mese. La somma differente dipende dal fatto che lo stipendio netto è quello che risulta una volta sottratte dalla cifra lorda imposte, contributi, Tfr, eventuali scatti di anzianità, Anf, assegni al nucleo familiare, Irpef e addizionali comunali e regionali, più eventuale bonus Renzi da 80 euro.

Dunque, la differenza tra stipendio lordo e netto è dovuta al fatto che dall’importo lordo, che comprende minimo tabellare, indennità varie, eventuali maggiorazioni, Anf, Edr, bisogna sottrarre diversi le seguenti voci:

  • Irpef;
  • addizionali comunali e regionali;
  • eventuali trattenute;
  • contributi previdenziali Inps;
  • contributi Inail;
  • Tfr (Trattamento di fie rapporto).

Volendo fare un esempio per capire come cambia lo stipendio di un dipendente con Contratto turismo 2020 da lordo a netto, prediamo il caso di un lavoratore inquadrato nel Livello 4 che percepisce uno stipendio lordo mensile di circa 1.500 euro considerando Iperf (al 27% per il suo scaglione di reddito oltre i 15 mila euro), addizionali locali, contributi e Tfr, il suo stipendio netto risulta di circa 1.200 euro.

Prendendo, invece, il caso di un dipendente con contratto turismo 2020 inquadrato nel Livello 7 che percepisce uno stipendio lordo di circa 1.300 euro al mese, al netto di imposte, tra Irpef, addizionali locali, contributi previdenziali, Inail e Tfr, e considerando anche eventuali detrazioni, percepisce uno stipendio netto di poco più di mille euro circa.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Puoi Approfondire
Ultime Notizie