Tari 2021 nuove date aggiornate. Quando si deve pagare, proroga o no per coronavirus

Tari 2021 nuove date aggiornate. Quando si deve pagare, proroga o no per coronavirus

Tari 2021 nuove date aggiornate. Quando

Quando si deve pagare la Tari 2021?

A causa dell’emergenza coronavirus che ha impedito di rispettare diverse scadenze di pagamento, le date di pagamento della Tari 2021 sui rifiuti sono stati prorogate rispetto alle iniziali scadenze nella maggior parte dei Comuni italiani. Per conoscere le date aggiornate di pagamento basta consultare il sito istituzionale della proprio Comune di residenza.

La Tari è l’imposta sui rifiuti che viene calcolata ogni anno sulla base di tariffe stabilite dai singoli Comuni e a seconda di superficie dell’immobile espressi in mq, numero degli occupanti di residenza e quantità di rifiuti prodotti. A causa dell’emergenza coronavirus, quest’anno, però, le date di scadenza di pagamento della Tari sui rifiuti sono state prorogate nella maggior parte dei Comuni italiani. Vediamo quali sono le date aggiornate di pagamento della Tari 2021 per coronavirus.

  • Tari 2021 nuove date pagamento a Milano
  • Tari 2021 nuove date pagamento a Roma
  • Tari 2021 nuove date pagamento a Torino
  • Tari 2021 nuove date pagamento a Genova
  • Tari nuove date pagamento a Venezia
  • Tari 2021 nuove date pagamento a Napoli
  • Tari 2021 nuove date pagamento a Bari

Tari 2021 nuove date pagamento a Milano

A causa dell’emergenza coronavirus che ha portato con sé pesanti conseguenze anche economiche, il Comune di Milano ha deciso di prorogare il pagamento della Tari sui rifiuti 2021. L’imposta che generalmente nel capoluogo lombardo si può pagare in due rate solitamente a luglio e settembre o in un’unica rata solitamente ad ottobre, quest’anno si paga in quattro rate.

Le nuove date di pagamento della Tari 2021 a Milano sono: 15 settembre (prima rata), 15 ottobre (seconda rata), 15 novembre (terza rata o pagamento in unica soluzione), 15 dicembre 2021 (quarta e ultima rata).  

Tari 2021 nuove date pagamento a Roma

E’ stata prorogata anche a Roma la scadenza di pagamento ufficiale della Tari 2021. Il nuovo termine di pagamento nella Capitale si pagherà in due rate in programma il 30 settembre e il 31 dicembre.

Tari 2021 nuove date pagamento a Torino

A Torino, il pagamento della Tari 2021 sui rifiuti per le utenze domestiche può avvenire in quattro rate, di cui tre in acconto e una a saldo, considerando però che l’acconto può essere pagato anche in un’unica rata.

Le scadenze di pagamento dell’acconto in quattro rate sono le seguenti:

  • 10 luglio (al posto della data inizialmente fissata al 30 aprile);
  • 5 agosto (al posto del 29 maggio);
  • 4 settembre (al posto del 30 giugno).

La quarta scadenza di pagamento del saldo è in programma in un’unica soluzione il prossimo 9 dicembre, al posto della data inizialmente fissata al 2 dicembre.

Tari 2021 nuove date pagamento a Genova

E’ stata prorogata anche a Genova la scadenza di pagamento della Tari 2021 sui rifiuti a causa dell’emergenza coronavirus. In particolare, stando a quanto previsto, per le utenze domestiche le date di scadenza dell’acconto Tari sono le seguenti:

  • 30 giugno 2021 per la prima rata;
  • 30 luglio 2021 per la seconda rata;
  • 30 agosto 2021 per la terza rata.

E’ comunque possibile versare l’acconto in unica soluzione entro il 30 giugno 2021.

Per le utenze non domestiche, invece, le date di scadenza di pagamento della Tari 2021 sono le seguenti:

  • 15 luglio 2021 per la prima rata;
  • 14 agosto 2021 per la seconda rata;
  • 15 settembre 2021 per la terza rata;
  • 15 ottobre 2021 per la quarta rata.

Tari nuove date pagamento a Venezia

A Venezia la prima scadenza di pagamento della Tari 2021 era in programma il 16 marzo e rinviata al 16 maggio, senza calcolo di alcuna sanzione o interesse, mentre le altre due rate di pagamento dell’imposta sui rifiuti 2021 sono in programma i prossimi 16 settembre e 16 dicembre con versamenti da effettuare con bollettini di pagamento Tari direttamente recapitati a casa dei cittadini.

Tari nuove date pagamento a Napoli

A Napoli il pagamento della Tari 2021 è fissato al 16 giugno per la prima rata della Tari 2021 sui rifiuti con versamento da effettuare con modello F24, utilizzando il codice tributo 3944.

Tari nuove date pagamento a Bari

A Bari, il pagamento della Tari 2021 sui rifiuti è stato rimandato ancora a data da destinarsi, proroga valida sia per le utenze domestiche sia per le utenze non domestiche per non pesare ulteriormente sui cittadini e commercianti già in forte difficoltà.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il