Tempi medi risarcimento assicurazione condominio 2021. Entro quando paga

Circa un mese per avere il risarcimento dei danni subiti da parte dell’assicurazione di condominio: quando i tempi si allungano

Tempi medi risarcimento assicurazione co

Quali sono i tempi medi di risarcimento da parte di assicurazione di condominio 2021?

I tempi medi 2021 di risarcimento danni da parte di un'assicurazione di condominio, se la procedura procede senza alcun problema e alcuna contestazione da parte del condomino danneggiato, sono di circa un mese, un mese e mezzo. I tempi si allungano, e a volte anche di molto, quando il condomino che chiede il risarcimento danno non accetta la proposta da parte dell'assicurazione e si procede con una causa in tribunale.
 

L’assicurazione di condominio non è obbligatoria per tutti. Stando, infatti, a quanto previsto dal Codice Civile la stipula dell’assicurazione di condominio non è obbligatoria ma può diventarlo se ogni singolo regolamento condominiale la rende obbligatoria. In casi di problemi e responsabilità nei confronti di altri condomini e di risarcimenti dovuti dall’assicurazione di condominio, entro quanto paga l’assicurazione di condominio 2021 i dovuti risarcimenti? 

  • Tempi medi 2021 pagamento risarcimenti da assicurazione di condominio
  • Tempi lunghi risarcimenti assicurazione di condominio 2021 causa civile


Tempi medi 2021 pagamento risarcimenti da assicurazione di condominio

Quando si subisce un danno in casa tale da essere imputato alla cattiva manutenzione da parte del condominio, per esempio nel caso di infiltrazioni d’acqua in casa dal tetto causate da una cattiva manutenzione, è possibile chiedere risarcimento all'assicurazione di condominio tramite apposita procedura.

Dal momento in cui il danno si manifesta ed è possibile quantificarlo, bisogna infatti prima presentare denuncia dell'accaduto all'amministratore di condominio chiedendo i relativi danni. La comunicazione all'amministratore di condominio deve avvenire preferibilmente in forma scritta ed essere inviata tramite posta raccomandata o posta certificata dell'amministratore.

Alla comunicazione è consigliabile sempre allegare ogni genere di prova che testimonia l'effettivo danno subito (e conservarla anche nel caso in cui si debba procedere oltre la semplice comunicazione fino ad una causa civile). 

Una volta ricevuta comunicazione del danno subito con richiesta di risarcimento danno, l'amministratore di condominio deve inviarla all'assicurazione di condominio che, a sua volta, dopo aver effettuato dovute perizie e controlli, presenta un'offerta al condomino danneggiato e se quest'ultimo accetta avviene subito la liquidazione del danno.

Per questa procedura i tempi medi 2021 di risarcimento danni da parte di un'assicurazione di condominio sono di circa un mese, un mese e mezzo. 

Tempi lunghi risarcimenti assicurazione di condominio 2021

I tempi si allungano, e a volte anche di molto, quando il condomino che chiede il rircimento danno non accetta la proposta da parte dell'assicurazione e si procede con una causa in tribunale. In tal caso è difficile dire quanto possa essere più lungo il tempo previsto per avere un risarcimento da parte dell’assicurazione di condominio 2021 perché tutto dipende da difficoltà e andamento della causa.

Nel caso in cui il procedimento legale in tribunale si conclude a favore del condomino danneggiato, quest’ultimo deve non solo ricevere dall'assicurazione di condominio l'importo dovuto per il risarcimento ma anche il pagamento delle spese legali sostenute.


 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il