Tredicesima e quattordicesima contratto chimico 2021 ci sono o no secondo leggi in vigore

Tredicesima prevista dal contratto chimico per tutti i lavoratori e corrisposta nel mese di dicembre: cosa prevedono leggi per quattordicesima

Tredicesima e quattordicesima contratto

Tredicesima e quattordicesima sono previste dal contratto chimico 2021?

Tutti i lavoratori del settore chimico hanno diritto ad avere la tredicesima, che viene erogata nel periodo natalizio. Ma lo stesso discorso non vale invece per la quattordicesima. Stando, infatti, a quanto previsto da contratto, hanno diritto ad avere la quattordicesima solo i lavoratori impiegati nei settori della coibentazione, Gpl, produzione e lavorazione di ceramiche e i lavoratori del settore delle sostanze abrasive.
 

Tredicesima e quattordicesima sono previste dal contratto chimico 2021? Il contratto chimico regola i rapporti di lavoro di tutti i dipendenti di aziende chimiche, lubrificanti di ingranaggi e detergenti, di cere e lumini, di sostanze abrasive, Gpl e prevede norme specifiche relative a inquadramento dei dipendenti in base a Livelli per mansioni e ruoli, costituzione del rapporto di lavoro, orari di lavoro (ordinario, straordinario, notturno, festivo, riposi), maturazione di ferie e permessi, scatti di anzianità e passaggi di livello, elementi retributivi aggiuntivi come premi, indennità, regole per malattia e infortunio, licenziamento, dimissioni ecc.

  • Tredicesima contratto chimico 2021 c'è o no
  • Quattordicesima contratto chimico 2021 c'è o no  

Tredicesima contratto chimico 2021 c'è o no

Secondo quanto previsto da Ccnl, al lavoratore con contratto chimico 2021 assunto sia a tempo determinato che a tempo indeterminato spetta la corresponsione della tredicesima mensilità che viene erogata nel mese di dicembre in occasione della ricorrenza natalizia. 

Nel caso di inizio o di cessazione del rapporto di lavoro nel corso dell'anno, il lavoratore con contratto chimico ha diritto a tanti dodicesimi dell'ammontare della 13esima mensilità quanti sono i mesi di servizio prestati presso l'impresa, considerando come mese intero la frazione di mese superiore a 15 giorni.

Per i lavoratori a cottimo la retribuzione globale di fatto si intende riferita al guadagno medio del mese precedente.

Quattordicesima contratto chimico 2021 c'è o no  

Se tutti i lavoratori del settore chimico hanno diritto ad avere la tredicesima, lo stesso discorso non vale invece per la quattordicesima. Stando, infatti, a quanto previsto da contratto, non tutti i lavoratori con contratto chimico hanno diritto ad avere la quattordicesima. La mensilitàà aggiuntiva della quattordicesima spetta, infatti, solo i lavoratori impiegati nei settori della coibentazione, Gpl, produzione e lavorazione di ceramiche e i lavoratori del settore delle sostanze abrasive.

A questi lavoratori con contratto chimico la quattordicesima viene corrisposta nel mese di luglio.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il