Tutte le donazioni 2020-2021 che si possono detrarre dalle tasse. Elenco aggiornato

Quali sono le donazioni da detrarre dalle tasse: da donazioni a onlus a donazioni di denaro, merci, materie prima e non solo

Tutte le donazioni 2020-2021 che si poss

Quali sono le donazioni 2020-2021 che si possono detrarre dalle tasse?

Cambiano le donazioni che si possono portare in detrazione in dichiarazione dei redditi e aumentano le tipologie, non solo donazioni a onlus ed erogazioni liberali ma si possono detrarre dalle tasse 2020-2021 anche, tra le altre, donazioni di denaro, di materie prime, di merci, ecc. 
 

Sono diverse le tipologie di donazioni 2020-2021 che si possono portare in detrazione in dichiarazione dei redditi. Se, infatti, le detrazioni prima valevano solo per donazioni di denaro ora la lista delle donazioni che si possono detrarre si è allungata. Vediamo allora qual è l’elenco aggiornato di tutte le donazioni 2020-2021 che si possono detrarre dalle tasse.

  • Elenco aggiornato donazioni 2020-2021 che si possono detrarre
  • Come e quanto detrarre dalle tasse le donazioni 2020-2021
  •  

Elenco aggiornato donazioni 2020-2021 che si possono detrarre

Stando a quanto previsto dalle norme in vigore, si possono detrarre dalle tasse 2020-2021 le seguenti tipologie di donazioni:

  • donazioni di denaro;
  • donazioni di materie prime;
  • donazioni di merci;
  • donazioni di qualsiasi altro bene in natura che possa servire a chi opera nel settore del no profit.
  • donazioni in favore di Onlus;
  • donazioni in favore di organizzazioni di volontariato;
  • donazioni in favore di associazioni di promozione e inclusione sociale.

Come e quanto detrarre dalle tasse le donazioni 2020-2021

Per detrarre dalle tasse in dichiarazione dei redditi le donazioni 2020-2021 bisogna riportare le stesse nel modello 730 nel Quadro E o nell’apposito quadro dedicato del modello Unico per la dichiarazione dei redditi. 

Nel caso di donazioni da parte di persone fisiche, è possibile detrarre dell’Irpef o il 19% o il 26% della donazione effettuata, in base alla tipologia di donazione fatta, così come dedurre la donazione nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di euro 70.000 all’anno. 
 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il