I 7 modi per avere lo Spid nel 2022 gratis e a pagamento o aggiornarlo

Quali sono i modi per avere lo Spid nel 2022 da Poste Italiane e Caf a servizi specifici online: cosa fare, procedure e costi

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
I 7 modi per avere lo Spid nel 2022 grat

Quali sono i modi per avere lo Spid nel 2022?

Sono diversi i modi che nel 2022 permettono di ottenere le credenziali Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale). E’ possibile, infatti, ottenerlo o accedendo direttamente al sito istituzionale www.spid.gov.it/richiedi-spid, o rivolgendosi presso un ufficio di Poste Italiane o direttamente online sul sito delle Poste, o scegliendo tra servizi online specifici come Aruba, Infocert, Namirial, Tim, o, ancora, rivolgendosi a Caf.

Come fare ad avere lo Spid nel 2022 gratis o a pagamento? Lo Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è un codice identificazione unico che permette a imprese privati cittadini di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione e ormai diventato obbligatorio per l’accesso a tutti i servizi telematici della P.A.

Per avere lo Spid ci si può rivolgere a Caf, uffici postali, servizi ad hoc, che permettono di avere il codice identificativo sia gratis che a pagamento. Vediamo quali sono tutti i modi per avere lo Spid nel 2022.

  • I modi per avere lo Spid nel 2022
  • Come avere Spid nel 2022 a pagamento e gratis su sito istituzionale
  • Avere Spid 2022 con Aruba come fare
  • Servizio Infocert per avere Spid nel 2022
  • Avere Spid 2022 con sistema Namirial
  • Come fare ad avere Spid con servizio Tim
  • Avere Spid nel 2022 rivolgendosi a Caf

I modi per avere lo Spid nel 2022

Sono diversi i modi attualmente disponibili che permettono di avere lo Spid, sia gratis che a pagamento. E’, infatti, possibile ottenere lo Spid:

  • o accedendo direttamente al sito istituzionale www.spid.gov.it/richiedi-spid;
  • o rivolgendosi presso un ufficio di Poste Italiane (o direttamente online sul sito di Poste);
  • o con Aruba;
  • o con Infocert;
  • o con Namirial;
  • o con Tim;
  • o rivolgendosi a Caf.

Come avere Spid nel 2022 a pagamento e gratis su sito istituzionale

Il primo modo per avere lo Spid nel 2022, gratis e a pagamernto, è quello di richiederlo direttamente sul sito istituzionale www.spid.gov.it/richiedi-spid. Basta accedere al sito, scegliere l’Identity Provide, come Ariba, Poste Italiane, Tim, Infocert, IntesaId, Lepida, Namirial, Sielte, SpidItalia, e compilare un modulo online inserendo i propri dati personali e un indirizzo mail, un numero di cellulare, un documento d'identità valido, la tessera sanitaria con codice fiscale. 

Una volta inviata la richiesta online, lo Spid si può avere in quattro modi: 

  • di persona (che prevede il pagamento di 15 euro);
  • via internet tramite webcam (costo 14,90 euro);
  • via internet tramite Cns/nuova Cie (Carta di identità elettronica 3.0); 
  • via internet tramite firma digitale, procedura che è gratis.

Completata la procedura prevista, il richiedente riceve tutte le credenziali relative al suo codice Spid da usare poi ogni volta che si ha necessità di accedere a qualche servizio della pubblica amministrazione.  

Precisiamo che ci sonoc tre livelli di sicurezza per lo Spid che sono:

  • primo livello che permette di accedere ai servizi online attraverso un nome utente e una password scelti dall’utente;
  • secondo livello che permette di accedere ai servizi online che richiedono un grado di sicurezza maggiore con un nome utente e una password scelti dall’utente, più la generazione di un codice temporaneo di accesso (one time password).
  • terzo livello che permette di accedere ai servizi online con nome utente e password e un supporto fisico particolare che gestisce delle chiavi crittografiche che può essere una smart card o un dispositivo per la firma digitale remota(HSM).


Fare Spid con Poste Italiane cosa offre servizio

Altro modo, a pagamento, per avere lo Spid nel 2022 è quello di prendere appuntamento presso un ufficio di Poste Italiane o accedere direttamente al sito di Poste. In questo caso, per ottenere lo Spid bisogna selezionare l’opzione PosteID abilitato Spid, scegliere lo strumento di identificazione e proseguire con la registrazione. 

E’ possibile procedere all’identificazione:

  • o tramite numero di cellulare già collegato a un servizio di Poste Italiane;
  • o con un documento elettronico, o carta di identità o passaporto;
  • o con firma digitale;
  • o con un lettore BancoPosta;
  • o tramite CNS, Carta Nazionale dei Servizi;
  • o recandosi di persona in un ufficio postale (gratis) o tramite riconoscimento a domicilio da parte di un addetto e nel primo caso la procedura gratuita, nel secondo caso è previsto un costo di 14,50 euro. 

Bisogna poi compilare i moduli disponibili inserendo tutti i dati personali richiesti e seguire le istruzioni e, completata la procedura, si riceve un codice di conferma via e-mail che deve poi essere inserito sul sito di Poste Italiane e basterà seguire le successive istruzioni che permetteranno di avere lo Spid in pochissimo tempo. 

Avere Spid con Aruba come fare

Tra i principali servizi che permettono di avere lo Spid nel 2022 c’è Aruba che, a pagamento, permette di ottenere le proprie credenziali semplicemente collegandosi al sito www.pec.it/richiedi-spid-aruba-id.aspx. Una volta nel sito bisogna scegliere il servizio tra:

  • Aruba ID per il cittadino, valido per privati, liberi professionisti o titolari di ditte individuali che permette di avere lo Spid in pochissimi passaggi direttamente online proponendo sia Spid con livello di sicurezza 1 (username e password) sia Spid livello di sicurezza 2 con app Aruba OTP mobile e gratuitamente; 
  • Aruba ID Business, per aziende e imprese che permette di avere Spid con livello di sicurezza 1 (username e password) e Spid con livello di sicurezza 2 con app Aruba OTP mobile al costo di 35 euro (più Iva) all'anno;
  • Aggiungi Credenziali di Livello 2 e 3, che permette a chi ha già un Aruba ID di aumentare sicurezza e uso attivando credenziali di livello di sicurezza 2 o 3 al costo di 10 euro (più Iva) all'anno. 

Anche chi opta per richiedere lo Spid con Aruba deve scegliere la modalità di identificazione, se tramite webcam, con TS-CNS/Carta di identità elettronica o firma digitale e tramite documenti o firma digitale la procedura è gratis, mentre il riconoscimento di persona tramite webcam costa 14,90 euro. 

Una volta effettuata la scelta per il riconoscimento, si deve: 

  • cliccare su Prosegui;
  • effettuare il login inserendo le credenziali del proprio account Aruba; 
  • ricontrollare l’ordine e cliccare nuovamente su Prosegui. 

Al termine della procedura, si riceve un messaggio che conferma l’ordine e comunica l’invio di una e-mail con tutte le istruzioni per avere lo Spid.

Servizio Infocert per avere Spid nel 2022

Altro servizio che permette di avere lo Spid nel 2022 è Infocert, per cui basta collegarsi al sito https://identitadigitale.infocert.it/ e cliccare sulla voce Richiedi il tuo Spid Infocert e in 24 ore dal completamento della richiesta si ottiene il codice Spid. 

La procedura per avere lo Spid con il servizio Infocert prevede i seguenti passaggi:

  • registrarsi inserendo dati e documenti;
  • firmare il contratto ed effettuare il riconoscimento;
  • configurare lo Spid InfocertID.

L’identificazione per avere lo Spid con Infocert si può effettuare:

  • o con riconoscimento di persona recandosi presso uno degli oltre 4000 InfoCert Point convenzionati (tabaccherie, agenzie pratiche e uffici) davanti ad un Operatore, senza fare file;
  • o con riconoscimento tramite webcam, a pagamento;
  • o con riconoscimento Cie, Cns o con firma digitale, da fare in ogi caso online tramite un lettore di smart card da collegare al proprio pc. 

Una volta effettuata l’identificazione, si ricevono le proprie credenziali Spid.

Avere Spid 2022 con sistema Namirial

Anche il servizio Namirial permette di ottenere Spid di livello 2 e 3 con procedura online: anche in questo caso, basta collegarsi al sito https://www.namirialtsp.com/spid/, cliccare sulla voce Registrati, scegliere username e password, compilare tutti i campi con i tuoi dati personali e completare la procedura con riconoscimento.

Le modalità in cui è possibile effettuare il riconoscimento sono le seguenti:

  • con Firma digitale, per cui è necessario fare il download del PDF riepilogativo dell’adesione e, dopo averlo firmato digitalmente, effettuare l’upload del file firmato;
  • con Carta Nazionale dei Servizi o TS/CNS, semplicemente inserendola nell’apposito lettore e digitando il Pin;
  • con Carta d’Identità Elettronica, semplicemente inserendola nel lettore e digitando il Pin;
  • con riconoscimento facciale con operatore.

Namirial non permette di effettuare il riconoscimento tramite webcam per avere lo Spid. 

Effettuato il riconoscimento, anche Namirial rilascia le credenziali Spid al richiedente. 

Come fare ad avere Spid con servizio Tim

Lo Spid nel 2022 per accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione e ai siti web che aderiscono al sistema Spid si può avere anche optando per il servizio offerto da Tim. Per fare lo Spid con Tim basta accedere al sito web dell’operatore telefonico, scegliere se attivare Spid di livello 1, 2 o 3, scegliere la modalità di riconoscimento tra CnS o Tessera Sanitaria, Firma elettronica, via webcam (a pagamento) o di persone presso una sede Tim che viene poi indicata durante il procedimento di registrazione; inserire i dati personali e concludere la richiesta per avere lo Spid.

Avere Spid nel 2022 rivolgendosi a Caf

Lo Spid si può avere, sempre previo pagamento, nel 2022 anche rivolgendosi a Caf. Per avere lo Spid da un Caf basta scegliere il Cafa a cui rivolgersi, prendere appuntamento e recarvisi il giorno dell’appuntamento portando con sé documento di identità in corso di validità e tessera sanitaria. 

Bisogna, inoltre, fornire un indirizzo e-mail e il proprio numero di telefono del cellulare e tutta la procedura di attivazione dello Spid viene effettuata dall’operatore del Caf. Il costo per avere lo Spid al Caf è, generalmente, di 15 euro.