Voucher Colf Inps come pagare ad ore una colf in modo regolare

Come si effettuano i pagamenti delle colf con voucher Inps: procedura per registrazione e acquisto voucher e chiarimenti

Voucher Colf Inps come pagare ad ore una colf in modo regolare

Si possono pagare Colf con voucher Inps?

Le Colf possono essere retribuite con voucher Inps ma solo se il datore di lavoro invia comunicazione della prestazione lavorativa all’Inps e acquista direttamente online i voucher Inps da 10 euro per provvedere al pagamento della Colf.

 

Quali sono le regole per i voucher Colf Inps? Che valore hanno? I voucher Inps sono una forma di retribuzione per prestazioni di lavori occasionali che possono essere acquistati direttamente online sul sito Inps dai datori di lavoro. Vediamo quali sono le regole da seguire per pagare in modo regolare le colf con voucher Inps

  • Regole per pagamenti colf con voucher
  • Di che importo sono i voucher per le colf
  • Qual è la procedura per acquistare voucher Inps per colf

Quali sono le regole per pagamenti colf con voucher

Se capita di aver bisogno di una colf in maniera saltuaria per lavori occasionali ad ore e non da assumere regolarmente con contratto a tempo indeterminato la soluzione migliore per pagarla in maniera regolare sono i voucher Inps pensati proprio per il pagamento regolare di prestazioni di lavoro occasionali. Chi decide di assumere una colf e pagarla con voucher Inps è tenuto a seguire la procedura Inps di comunicazione della prestazione di lavoro da effettuare.

Tocca al datore di lavoro effettuare la comunicazione all’Inps riportando:

  • dati del lavoratore (nome, cognome, codice fiscale, tipo di prestazione);
  • luogo in cui la prestazione si svolge;
  • natura della prestazione lavorativa;
  • tipologia e settore della prestazione lavorativa;
  • compenso.

La comunicazione della prestazione lavorativa da parte del committente deve avvenire almeno 60 minuti prima dell’inizio della prestazione e la colf ha diritto a percepire anche l’assicurazione per l'invalidità, la vecchiaia e i superstiti, con iscrizione alla Gestione Separata.

Voucher per pagamenti colf: importi previsti

L’importo del voucher Inps, che sia per colf o badanti o per altri lavoratori chiamati per prestazioni occasionali, è di 10 euro di cui:

  • 8 euro di retribuzione oraria netta di 8 euro;
  • 0,25 euro per il premio assicurativo Inail;
  • 1,65 euro per contributi ivs alla Gestione separata Inps;
  • 0,10 euro per oneri di gestione della prestazione di lavoro occasionale e dell’erogazione del compenso al prestatore.

Procedura per acquistare i voucher per colf

Per acquistare i voucher Inps per il pagamento regolare delle colf la procedura da seguire è tutta online e prevede i seguenti passaggi:

  • accesso alla sezione del sito Inps Prestazioni Occasionali;
  • registrazione di datore di lavoro e lavoratore;
  • indicazione da parte del lavoratore della modalità di retribuzione;
  • inserimento in procedura della comunicazione di lavoro occasionale da parte del datore di lavoro;
  • pagamento diretto del lavoratore da parte dell’Inps entro il 15 del mese successivo alla prestazione.

Grazie al servizio online, la colf può controllare paga mensile, dati identificativi degli utilizzatori, compensi, contributi Inps e Inail e ogni altra informazione sulle prestazioni svolte.

Quando la colf conclude la sua prestazione lavorativa deve convalidare l’avvenuto lavoro sempre seguendo la procedura online entro il terzo giorno del mese successivo allo svolgimento del lavoro stesso e una volta avvenuta la validazione è possibile riscuotere il pagamento dovuto.

Ti è piaciuto questo articolo?







Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Puoi Approfondire
Ultime Notizie