Auto diesel, ibrida o benzina quale acquistare o non comprare. E perchè

Il 70% degli italiani rivela di avere bisogno di maggiore informazioni per acquistare un'auto nuova e fare la scelta giusta tra diesel, benzina e ibrida.

Auto diesel, ibrida o benzina quale acqu

Meglio comprare un'auto benzina o diesel?

Gli italiani almeno al 70% sembrano contrari a comprare un auto diesel, ma c'è da dire che molti hanno tanti dubbi in qusto aprticolare frangente per le leggi e non solo. Cerchiamo di capire, dunque, cosa conviene comprare attualmente.
 

L'amore tra gli automobilisti italiani e le auto diesel sta venendo meno. Ma attenzione, non per le auto in sé, quanto piuttosto per le conseguenze che il loro possesso comporta. Su tutte ci sono i continui blocchi alla circolazione nelle principali città italiane che rendono disagevole il presente e incerto il futuro. A rivelare con maggiore precisione è il recente sondaggio Doxa "Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?", secondo cui il sentimento prevalente è quello del disorientamento. Meglio comprare un'auto diesel ma con il timore che le casa automobilistiche possano bloccarne la produzione o il supporto oppure puntare sulla tradizione delle auto a benzina, anche se consumano di più, o sull'innovazione delle auto ibride? Anzi, parte di loro sono anche oggetto di agevolazioni all'acquisto. C'è un dato ancora più interessate: il 70% degli italiani rivela di avere bisogno di maggiore informazioni per acquistare un'auto nuova.

Meglio comprare un'auto benzina o diesel?

Le auto diesel sono da sempre considerate strategiche per chi percorre molti chilometri nel corso di un anno. E per una doppia ragione economica: consumano di meno rispetto alle auto a benzina e lo stesso gasolio ha un prezzo più basso. In questo modo diventa più facile ammortizzare la maggiore spesa iniziale per l'acquisto. E c'è anche un altro doppio vantaggio per cui sono storicamente preferirti: i motori diesel durano più a lungo e subiscono una svalutazione minore in ottica futura rivendita.

Le auto a benzina si lasciano preferire per la prestazioni migliori ovvero per il maggiore piacere di guida. Dal punto di vista economico, il prezzo di un'auto a benzina è più basso rispetto alle auto a diesel e sono consigliate agli automobilisti che non sono chiamati a percorrere lunghe percorrenza. ma c'è da considerare anche altri due aspetti: i costi di manutenzione sono più bassi e dal punto di vista ambientale, le emissioni sono inferiori. Tradotto in altri termini: sono meno soggetti a blocchi della circolazione, ma non ottengono sempre e comunque il via libera al passaggio.

O è conveniente acquistare un'auto ibrida?

E se la soluzione migliore fosse quella delle auto ibride? A differente delle vetture alimentate solo elettricamente, l'esperienza di guida non viene di fatto modificata, almeno nei modelli mild hybrid. Detto in altri termini, a bordo il conducente può scegliere tra l'alimentazione con motore termico o quella elettrica. Basta schiacciare un tasto per passare dall'una all'altra. Ma soprattutto vengono meno le preoccupazioni su autonomia di percorrenza e assenza di un numero adeguato di stazioni per il rifornimento di energia. La batteria si ricarica nella fase di frenata o di rallentamento nel mezzo innescando un circuito diverso. Tuttavia ci sono differenti auto ibride. Quelle di tipo plug-in, ad esempio, hanno bisogno di una fonte di alimentazione esterna, pubblica o domestica, per essere ricaricate. In tutti i casi il prezzo medio d'acquisto è più alto rispetto alle vetture a benzina o diesel.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: