Citroën vende gli occhiali contro il mal d'auto

Gli occhiali Seetroen vengono in soccorso con il liquido nella montatura che si muove a destra e a sinistra, rivelandosi preziosissimo per il cervello.

Citroën vende gli occhiali contro il mal

Come funzionano gli occhiali Seetroen


La soluzione è di quelle utili, praticamente irrinunciabile per chi è alle prese con il mal d'auto, qualunque sia l'età. Citroen propone infatti un paio di occhiali da inforcare per tutto il tempo del malore o almeno fino a quanto non venga ristabilito l'equilibrio. Si chiamano Seetroen e il segreto risiede nella montatura che contiene un liquido blu in grado di simulare la linea dell'orizzonte e quindi limitare il mal d'auto. Già in vendita a 99 euro, il produttore assicura come bastino mediamente 10 minuti per rimettersi in sesto. Giusto il tempo di far abituare gli occhi alla falsa linea dell'orizzonte, quella che fa la differenza.

Come funzionano gli occhiali Seetroen

Perché poi la causa del mal d'auto è proprio l'assenza della linea dell'orizzonte da osservare. Gli occhiali Seetroen vengono in soccorso con il liquido nella montatura che si muove a destra e a sinistra, rivelandosi preziosissimo per il cervello. Non si tratta di una novità assoluta, almeno a livello di scoperta, tuttavia siamo davanti a un caso concreto di applicazione. Come spiegato da Citroen, che ha messo in vendita gli occhiali sullo store online del suo sito, sono adatti ai passeggeri da 10 anni in su e non occorre prescrizioni medica. Non avendo lenti da vista, sono adatti per tutti i componenti della famiglia, indipendentemente dall'età.

Mal d'auto: una persona su tre lo prova almeno una volta nella vita

Dati alla mano, sembra che 30 milioni di europei soffrono in modo cronico di mal d'auto e una persona su tre lo prova almeno una volta nella vita. Sviluppati dalla start-up francese Boarding Ring, gli occhiali sfruttano il liquido in movimento negli anelli che li compongono e ricreano la linea, scrivendo così la parola fine al problema sensoriale all'origine del malessere. Citroen ha invece preso l'incarico di curare il design, rendendolo poco impegnativo, quasi un gioco. La casa francese suggerisce di indossarli sin dai primi segni di fastidio e attendere appunto il tempo necessario per ritrovare la sensazione di benessere.

Ultime Notizie