Ford, nuovi modelli 2018 appena lanciati e le auto nuove attese per 2019

Sugli scudi c'è la nuova generazione del suv americano Ford Edge. In agenda anche Ford S-MAX, la nuova Ford C-Max 5 e 7 posti, la berlina Ford Mondeo, cinque porte e station wagon.

Ford, nuovi modelli 2018 appena lanciati

Ford Edge 2019, il Suv americano


Le coordinate seguite da Ford sono chiare e sono quelle di giocare le sue carte sul segmento dei suv e dei crossover, sempre più apprezzati, cercati e acquistati dai clienti. I prossimi saranno allora gli anni del Ford Ranger Raptor 2019 e del Ford Kuga 2020. Non solo, perché in agenda ci sono a vario titola anche la nuova Ford Focus ovvero la berlina 5 porte e station wagon, Ford Ecosport 2018, ora anche 4x4, Ford Fiesta, nuovo Kuga, Ford Ka, city car globale, Ford Ranger ovvero il pick-up 4x4 per il lavoro e il tempo libero, Ford S-MAX, la coupè Ford Mustang, la nuova Ford C-Max 5 e 7 posti, la berlina Ford Mondeo, cinque porte e station wagon.

Largo spazio alla tecnologie per la sicurezza

L'Adaptive steering wheel, progettato per correggere l'angolo di sterzata in base alla velocità dell'auto, diventa un punto fermo in casa Ford. Alle basse andature, una piccola rotazione del volante si traduce in un ampio angolo di svolta delle ruote per poter affrontare le manovre con facilità. Alle velocità superiori, il volante deve essere ruotato di più per avere lo stesso effetto, migliorando la stabilità. Il sistema di pre-collisione con riconoscimento dei pedoni è progettato per avvisare il conducente di potenziali incidenti in determinate condizioni e azionare automaticamente i freni in caso di emergenza. Un display speciale sul quadro strumenti visualizza la ripartizione per tenere informato il conducente sulle condizioni di aderenza delle ruote anteriori e posteriori.

Ford Edge 2019, il Suv americano in Italia

Sugli scudi c'è poi la nuova generazione del suv americano. A bordo della versione attuale ampi spazi per le gambe, la testa e i bagagli. Accoglie cinque adulti nel massimo comfort e, con i sedili posteriori ripiegabili abbassati, aumenta lo spazio per trasportare bagagli ingombranti in tutta tranquillità. Il sistema Active Noise Control e i vetri con isolamento acustico riducono i rumori esterni e creano un ambiente tranquillo e silenzioso. La tradizione integrale intelligente garantisce la massima sensazione di controllo. Attualmente offre la scelta tra due diverse potenze del motore diesel 2.0 Duratorq. Innanzitutto il 2.0 TDCi 210 CV (154 kW) con doppio compressore che, abbinato al cambio manuale robotizzato Powershift, presenta tutti i vantaggi del cambio automatico tradizionale senza ridurre le prestazioni e assicurando risparmio nei consumi. Poi c'è il 2.0 TDCi 180 CV (132 kW) abbinato a un cambio manuale a 6 velocità.

Leggero e facile da usare, è progettato per gestire livelli di coppia elevata e offrire cambi di marcia fluidi e precisi. Nella versione Plus, le principali caratteristiche sono cerchi in lega da 19 pollici a 5 razze, climatizzatore automatico bi-zona, Lane-Keeping Aid, Power Button, Rear View Camera, retrovisori esterni elettrici in tinta riscaldati con luci di cortesia, ripiegabili elettricamente. Il modello Titanium aggiunge keyless entry, sedili anteriori sportivi e riscaldabili, Sync 2 con touch navigation, volante riscaldabile. Infine, la variante Sport prevede cerchi in lega da 20 pollici Black a 10 razze e aggiunge Adaptive steering wheel (volante adattivo), griglia inferiore frontale con design unique, pedaliera in alluminio, sospensioni sportive.