I migliori finanziamenti e prestiti 2019-2020 per acquistare auto usate

di Chiara Compagnucci pubblicato il
I migliori finanziamenti e prestiti 2019

Prestiti per acquistare auto usate

Ci sono due dettagli fondamentali da approfondire quando si tratta di attivare un prestito per finanziare l'acquisto di un'auto. Ecco quali sono.

Non sempre è possibile acquistare un'auto pagando subito tutto il prezzo richiesto. L'impegno di spesa è mediamente rilevante, soprattutto nel caso in cui di mezzo ci sia un veicolo da poco sul mercato, accessoriato e di qualità superiore.

L'alternativa è il pagamento a rate attraverso uno dei tanti finanziamenti auto 2020. Il livello di attenzione deve essere molto alto perché sui prestiti si pagano gli interessi, con i quali viene remunerata l la finanziaria che ha anticipato l'importo richiesto.

E non tutte le finanziarie o gli istituti di credito applicano le stesse percentuali. Anzi, nel caso del credito al consumo, l'acquisto appare quasi sempre invitante fino a proporre la formula del senza interessi. Sono le campagne a tasso zero nel mondo dell'auto. Ma le cose sono realmente così? Andiamo a scoprirlo analizzando

  • Finanziamenti auto 2020 e prestiti
  • I migliori per acquistare auto usate

Finanziamenti auto 2020 e prestiti

Ci sono due dettagli fondamentali da approfondire quando si tratta di attivare un prestito per finanziare l'acquisto di un'auto. Si tratta dei tassi di interesse ovvero Tan e Taeg.

Il primo è il Tasso annuo nominale che tiene conto degli interessi sull'importo finanziato. Il secondo è il Tasso annuo effettivo globale che comprende tutte le spese ed è quello a cui prestare maggiore attenzione. Aiuta insomma a definire con precisione la spesa finale e confrontare le varie offerte.

Comprende istruttoria e apertura della pratica, incasso delle rate e tutti gli oneri fiscali collegati ovvero l'imposta di bollo sui contratti.

Non solo, ma il Taeg può includere anche l'inabilità temporanea o permanente o la protezione del cliente in caso di perdita del lavoro ovvero tutte le spese assicurative collegate. Di pià: anche le polizze Rca, la manutenzione e la garanzia estesa.

I migliori per acquistare auto usate

Sulla base di questi parametri possiamo perciò andare alla ricerca dei migliori finanziamenti per acquistare un'auto usata e le possibilità sono davvero numerose e occorre solo orientarsi e procedere con tutti i confronti necessari. Possiamo ad esempio pensare ad Agos e a suo credito personale per acquistare un'auto usata.

Con Tan del 5,80% e importo finanziabile tra 3.000 e 30.000 euro, la durata del finanziamento varia tra 12 a 84 mesi. C'è anche Findomestic (gruppo BNP Paribas) ad aver creato uno strumento dedicato che si chiama Credito Auto. Il Tan è legato all'importo del finanziamento, della durata tra 18 e 96 mesi, varia tra 6,01% e 5,90%.

Ma perché non pensare a Bancoposta? La forchetta di prezzo è tra 7.500 e 30.000 euro, ma il solito limite è rappresentato dall'indispensabilità di essere clienti Bancoposta e dunque aver un conto corrente attivo con Poste italiane.

Tra i player a cui è possibile rivolgersi c'è anche Carrefour Banca che mette sul piatto una cifra variabile tra 5.000 e 30.000 euro con durata del finanziamento tra 12 o 120 mesi. Di interessante c'è che a richiederlo possono essere dipendenti, autonomi o pensionati.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: