Momento migliore per comprare un'auto nel 2020 e risparmiare più possibile

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Momento migliore per comprare un'auto ne

Comprare un'auto nel 2020: momento migliore

Il primissimo elemento da tenere in considerazione nell'individuazione del momento migliore per comprare una nuova auto è quello del lancio di nuovi modelli.

I due aspetti vanno tenuti rigorosamente separati perché da una parte c'è il desiderio di comprare un'auto nuova che può scattare in ogni momento e si mantiene sempre vivo. Dall'altra c'è invece la strategia ovvero il momento migliore in cui fiondarsi dal concessionario e acquistare finalmente in nuovo veicolo.

Questo stesso schema vale anche per il 2020. E anzi, proprio quest'anno ci sono variabili aggiuntive da tenere in considerazione perché possono fare la differenza al momento di comprare una nuova auto.

La variabile che teniamo maggiormente in considerazione è naturalmente quella del prezzo, valida sia nel caso in cui si stia cercando un modello più costoso e sia per chi è invece intenzionato a fare proprio un'auto più economica, magari di piccole dimensione. Insomma, questi consigli valgono per tutti. Vediamo allora

  • Comprare un'auto nel 2020: momento migliore
  • Come risparmiare il più possibile

Comprare un'auto nel 2020: momento migliore

Il primissimo elemento da tenere in considerazione nell'individuazione del momento migliore per comprare una nuova auto è quello del lancio di nuovi modelli. La regola è estremamente semplice: quando una casa automobilistica propone sul mercato una nuova vettura, l'impegno di spesa richiesto ai clienti è naturalmente massimo.

Tuttavia nelle settimane immediatamente precedenti è facile credere credere che la generazione precedente di quello stesso modello possa essere proposte con sostanziosi sconti rispetto al costo iniziale. Sia le singole concessionarie e sia le case madri hanno infatti la necessità di smaltire le unità prodotte in eccedenza, proprio perché da rimpiazzare con le nuove versioni.

Di conseguenza un buon consiglio è di seguire l'evoluzione del mercato e informarsi con attenzione sull'uscita di nuovi modelli. Il tutto senza dimenticare che anche le nuove auto possono essere oggetto di promozioni nella primissima fase delle vendite.

Fari puntati anche sul finire dell'anno quando la maggior parte dei concessionari - sia per ragioni fiscali e sia per la conquista degli obiettivi di vendita annuali prefissati - tende ad applicare condizioni d'acquisto privilegiate.

Come risparmiare il più possibile

Un altro modo per cercare di risparmiare più possibile sul costo dell'auto è sfruttare uno dei tanti bonus adesso in vigore. A conti fatti, nel 2020 sono sfruttabili due incentivi nazionali, con o senza rottamazione auto, mentre diverse regioni hanno attivato programmi di ecobonus per favorire la circolazione di mezzi ecologici e la parallela scomparsa di veicoli inquinanti. Il punto è che in tutti i casi i fondi sono disponibili fino a esaurimento risorse.

Di conseguenza per essere sicuri di poterli sfruttare (lo sconto arriva fino a 6.000 euro) è preferibile attivarsi sin dai primi mesi del 2020 per non rischiare di rimanere a bocca asciutta. E poi, fari puntati sulle promozioni che mese per mese che le varie case automobilistiche presenti in Italia - Audi, Citroen, Dacia, DS, Fiat, Ford, Hyundai, Jeep, Kia, Lancia, Mahindra, Mitsubishi, Nissan, Opel, Peugeot, Renault, Seat, Skoda, Suzuki, Toyota, Volkswagen - propongono senza soluzione di continuità.

Non sempre sono così interessanti, ma le occasioni per comprare un'auto nuova sono sempre dietro d'angolo.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: