Multe Ztl Milano 2020 quando scattano e costi. Lista aggiornata, incluse meno conosciute

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Multe Ztl Milano 2020 quando scattano e

Ztl Milano 2020, quando scattano le multe

L'accesso alle Ztl Ŕ subordinato alla registrazione della targa del veicolo nel Sistema di rilevazione delle infrazioni implementato dal comune di Milano e al rilascio di un pass.

Vietato transitare nelle Zone a traffico limitato, le cosiddette Ztl, senza autorizzazioni. Anche e soprattutto a Milano che per il 2020 ha allestito e mantenuto in vigore le Area B e Area C.

Si tratta di aree che, come lasca intendere la denominazione, si caratterizzano per l'accesso e la circolazione delle auto (e in generale di tutti i mezzi a motori) ai soli autorizzati e comunque in orari prestabiliti.

Alla base di questa decisione c'è l'eccessiva congestione delle strade che si traduce nel rilascio di una quantità fuori controllo di emissioni con immediate ripercussioni sulla qualità dell'aria.

L'accesso alle Ztl è quindi subordinato alla registrazione della targa del veicolo nel Sistema di rilevazione delle infrazioni implementato dal comune di Milano e al rilascio di un pass.

In caso contrario si va incontro a una inevitabile multa che sarà recapitata al domicilio del proprietario del mezzo che ha commesso l'infrazione. Scopriamo allora tutti i dettagli aggiornati in base alle novità introdotte con le nuove Zone a traffico limitato e vediamo insieme

  • Ztl Milano 2020, quando scattano le multe
  • Costi multe Ztl Milano 2020 e lista aggiornata Ztl

Ztl Milano 2020, quando scattano le multe

La prima Ztl di Milano attiva nel 2020 e da tenere sotto controllo è l'Area B. Si tratta una Zona a traffico limitato con divieto di accesso e circolazione dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30 tranne il sabato e la domenica in cui non sono previste limitazioni.

Ebbene, l'Area B è delimitata da 186 varchi d'accesso e di fatto comprende gran parte del territorio cittadino. Per sapere in anticipo dove sono localizzati occorre consultare la mappa creata dal comune di Milano.

Il sistema di telecamere rileva solo le targhe delle auto in entrata, tuttavia in caso di acesso prima delle 7.30 vige il doppio divieto di doppia circolazione interna e verso l'esterno.

L'Area C è una Ztl più circoscritta e coincide in linea di massima con il centro storico di Milano ovvero con la Zona a traffico limitato Cerchia dei Bastioni ed è delimitata da 43 varchi con telecamere.

Gli orari in cui è attiva sono gli stessi dell'Area B e dunque dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30 tranne il sabato e la domenica in cui non sono previste limitazioni. La multa auto scatta tutte le volte che non sono rispettate queste disposizioni.

Costi multe Ztl Milano 2020 e lista aggiornata Ztl

Uno degli errori più frequenti commessi da chi entra regolarmente dell'Area C di Milano è circolare nelle corsie riservate o preferenziali pensando di avere diritto. In realtà anche questi tratti vanno evitati per scongiurare il ricevimento di una multa.

Meglio dunque non scegliere i varchi d'accesso 16 Corso di Porta Vittoria (solo carreggiata centrale); 8 Via Lamarmora; 22 Corso di Porta Vigentina; 25 Corso Italia; 27 Corso di Porta Ticinese; 34 Via degli Olivetani; 37 Corso Magenta.

Il tutto ricordando che l'importo da pagare in caso di infrazione, la multa auto a Milano varie da 80 a 335 euro con la possibilità di ottenere uno sconto del 30% nel caso di versamento della cifra richiesta entro 5 giorni dalla notifica della multa auto.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: