Auto cilindrata 1600 cc migliori. Modelli, marche e prezzi a confronto

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Auto cilindrata 1600 cc migliori. Modell

Quale auto cilindrata 1600 cc scegliere?

Non solo il prezzo di listino, ma anche il tipo di alimentazione, le prestazioni, i consumi e il livello di emissioni. Come scegliere la migliore auto.

Scegliere un'auto con cilindrata 1.600 cc significa puntare sulle performance ovvero su un maggior divertimento alla guida.

Andando a spulciare i migliori modelli proposti dalle case automobilistiche (Audi, Citroen, Dacia, DS, Fiat, Ford, Hyundai, Jeep, Kia, Lancia, Mahindra, Mitsubishi, Nissan, Opel, Peugeot, Renault, Seat, Skoda, Suzuki, Toyota, Volkswagen) scopriamo che non sempre il prezzo di vendita sia eccessivamente elevato.

Esistono infatti numerose auto per cui possono bastare meno di 20.000 euro, senza dimenticare la doppia di scelta veicoli alimentati a benzina o a diesel.

Migliori auto cilindrata 1600 cc 2019

Entriamo quindi nel dettaglio delle migliori proposti sulle auto cilindrata 1600 cc 2019 - lo speciale segue quelli delle scorse settimane sulle migliori auto cilindrata 1500 cc 2019, migliori auto cilindrata 1400 cc 2019, migliori auto cilindrata 1300 cc 2019, migliori auto cilindrata 1200 cc 2019 - facendo attenzione a più parametri.

  • Dacia Duster: prezzo 13.750 euro
  • Nissan Juke: prezzo 18.400 euro
  • Fiat Tipo: prezzo 22.300 euro
  • Honda HR-V: prezzo 24.400 euro
  • Opel Mokka X: prezzo 26.000 euro
  • Alfa Romeo Giulietta: prezzo 26.100 euro
  • Jeep Renegade: prezzo 26.500 euro
  • Hyundai Ioniq: prezzo 29.300 euro
  • Citroen C5 Aicross: prezzo 33.200 euro
  • Ds 7 Crossback: prezzo 38.200 euro

Marche e modelli

Non solo il prezzo di vendita dell'auto con cilindrata 1.600 cc, ma anche il tipo di alimentazione, le prestazioni, i consumi e il livello di emissioni sono alcuni degli indicati da valutare per l'acquisto.

Proprio quest'ultimo è un aspetto a cui prestare sempre più attenzione per via delle limitazioni che coinvolgono i veicoli più inquinanti, come il divieto di circolazione nei centri storici delle città oppure l'aggravio delle tasse automobilistiche.

  • Dacia Duster: alimentazione a gpl, 109 CV, velocità massima 169 chilometri orari, consumo reale di 11,5 chilometri per litro, emissioni CO2 pari a 141 grammi per chilometro, modello 1.6 SCe 4x2 Essential
  • Nissan Juke: alimentazione a benzina, 113 CV, velocità massima 178 chilometri orari, consumo reale di 14,5 chilometri per litro, emissioni CO2 pari a 157 grammi per chilometro, modello 1.6 Visia
  • Fiat Tipo: alimentazione a diesel, 120 CV, velocità massima 200 chilometri orari, consumo reale di 22,2 chilometri per litro, emissioni CO2 pari a 113 grammi per chilometro, modello 1.6 Multijet Mirror
  • Honda HR-V: alimentazione a gasolio, 120 CV, velocità massima 188 chilometri orari, consumo reale di 20,0 chilometri per litro, emissioni CO2 pari a 105 grammi per chilometro, modello 1.6 i-DTEC Comfort
  • Opel Mokka X: alimentazione a gasolio, 110 CV, velocità massima 181 chilometri orari, consumo reale di 20,0 chilometri per litro, emissioni CO2 pari a 131 grammi per chilometro, modello 1.6 CDTI Advance
  • Alfa Romeo Giulietta: alimentazione a gasolio, 120 CV, velocità massima 195 chilometri orari, consumo reale di 22,2 chilometri per litro, emissioni CO2 pari a 118 grammi per chilometro, modello 1.6 JTDm
  • Jeep Renegade: alimentazione a gasolio, 120 CV, velocità massima 178 chilometri orari, consumo reale di 20,8 chilometri per litro, emissioni CO2 pari a 126 grammi per chilometro, modello 1.6 Multijet Longitude
  • Hyundai Ioniq: alimentazione ibrida, 141 CV, velocità massima 185 chilometri orari, consumo reale di 22,7 chilometri per litro, emissioni CO2 pari a 79 grammi per chilometro, modello 1.6 Hybrid 6DCT Tech
  • Citroen C5 Aicross: alimentazione a benzina, 181 CV, velocità massima 216 chilometri orari, consumo reale di 17,5 chilometri per litro, emissioni CO2 pari a 131 grammi per chilometro, modello 1.6 PureTech S&S Feel EAT8
  • Ds 7 Crossback: alimentazione a benzina, 181 CV, velocità massima 220 chilometri orari, consumo reale di 14,9 chilometri per litro, emissioni CO2 pari a 122 grammi per chilometro, modello 1.6 PureTech Business automatica

Come è possibile notare, nella lista che abbiamo elaborato sono presenti sia suv e crossover e sia auto compatte e berline. A ognuno la propria personalissima scelta.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: