Auto compatte 2020 migliori. I modelli premiati da due concorsi mondiali

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Auto compatte 2020 migliori. I modelli p

Auto compatte 2020 migliori da comprare

Quali sono le auto compatte da comprare nel 2020? C'è chi ha stilato un elenco delle migliori possibilità d'acquisto. Ecco i modelli in cerca di un riconoscimento.

Le auto compatte sono una costante nel mercato italiano e a dimostrazione dell'ampio riscontro che ottengono, le case automobilistiche continuano a proporre nuovi modelli e alcuni di questi vincono o concorrono a vincere importanti premi, come

  • Renault Clio da 14.400 euro
  • Opel Corsa da 14.400 euro
  • Peugeot 208 da 14.900 euro
  • Skoda Scala da 19.960 euro
  • Mazda3 da 23.200 euro
  • Toyota Corolla da 27.300 euro
  • BMW Serie 1 da 28.100 euro
  • Mercedes-Benz CLA da 32.900 euro
  • Volkswagen Golf 8

Da una parte c'è il tradizionale premio European Car of the Year, adesso all'edizione 2020. Le auto candidate alla vittoria devono essere in vendita entro la fine dell'anno in almeno cinque paesi europei.

I giurati taglieranno la lista prima del 25 novembre, mentre l'ultimo turno di votazioni determinerà il grande vincitore, che sarà annunciato il 2 marzo 2020 a Ginevra.

Il premio Auto Europa 2020 è invece organizzato dall'Unione italiana giornalisti dell'automotive e la l'auto vincitrice è scelta tra le candidate prodotte in Europa in almeno 10.000 esemplari e vendute in Europa.

Migliori modelli auto compatte 2020

Renault Clio (modello 1.0 SCe Life con 65 CV, velocità massima 160 chilometri orari, consumo reale di 20,4 chilometri per litro, emissioni di Co2 pari a 112 grammi per chilometro) ha sempre colto nel segno e adesso lo fa ancora di più, tenendo conto della presenza di serie di assistenti alla manutenzione di corsie, illuminazione a Led, regolatore di velocità, frenata di emergenza autonoma con riconoscimento di pedoni e ciclisti.

Opel Corsa (modello 1.2 Advance 3 porte con 69 CV, velocità massima 162 chilometri orari, consumo reale di 15,4 chilometri per litro, emissioni di Co2 pari a 117 grammi per chilometro) è adesso proposta in una nuovissima versione che condivide la meccanica con alcuni blasonati modelli del gruppo. Abitacolo semplice e accogliente è dotata di un ampio bagagliaio.

Peugeot 208 (modello 1.2 PureTech Like con 75 CV, velocità massima 174 chilometri orari, consumo reale di 14,9 chilometri per litro, emissioni di Co2 pari a 97 grammi per chilometro) è una certezza ed è disponibile anche con motore elettrico al 100%. Lo spazio interno e il bagagliaio sono identici alle versioni del motore a combustione interna con le batterie sotto il pianale.

Skoda Scala (modello 1.0 TSI Ambition con 95 CV, velocità massima 188 chilometri orari, consumo reale di 17,9 chilometri per litro, emissioni di Co2 pari a 114 grammi per chilometro) si fa notare perché è una berline di medie dimensioni che si distingue per gli interni spaziosi, pratici e ben costruiti.

Mazda3 (modello 2.0-G M Hybrid Evolve con 122 CV, velocità massima 197 chilometri orari, consumo reale di 16,1 chilometri per litro, emissioni di Co2 pari a 117 grammi per chilometro) è una cinque porte con un aspetto decisamente più aggressivo rispetto al recente passato. Con due aspetti da segnalare: la sportività e il minimalismo all'interno.

Toyota Corolla (modello 1.8 Hybrid Active con 122 CV, velocità massima 180 chilometri orari, consumo reale di 10,9 chilometri per litro, emissioni di Co2 pari a 76 grammi per chilometro) propone di serie anche sensore pioggia, controllo automatico velocità, controllo adattivo velocità, airbag laterali, airbag testa, airbag ginocchia e frenata di emergenza. Ed è solo l'inizio.

BMW Serie 1 (modello 118i con 140 CV, velocità massima 213 chilometri orari, consumo reale di 18,9 chilometri per litro, emissioni di Co2 pari a 121 grammi per chilometro) è la nuova compatta della casa automobilistica tedesca. Disponibile solo a 5 porte, ha il motore trasversale e la trazione principale sulle ruote anteriori.

Mercedes-Benz CLA (modello 180 Executive con 136 CV, velocità massima 216 chilometri orari, consumo reale di 18,9 chilometri per litro, emissioni di Co2 pari a 129 grammi per chilometro) cattura sin da subito gli sguardi per quei i finestrini senza cornice. Slanciata e rifinita, in pieno stile Mercedes, accoglie quattro adulti.

Volkswagen Golf 8 è il solo modello che ha ottenuto un riconoscimento nonostante non sia ancora in vendita. Cosa cambia con questa nuova generazione? Molto, ma non moltissimo come da tradizione, a iniziare dall'innalzamento del tasso tecnologico.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":