Auto diesel si risparmia ancora tanto. E con sigla giusta si pu˛ circolare a lungo

di Chiara Compagnucci pubblicato il

Sono due le principali voci che permettono ai possessori di auto diesel di risparmiare rispetto agli automobilisti di vetture a benzina.

Auto diesel si risparmia ancora tanto. E

Auto diesel si risparmia ancora tanto

Magari il risparmio per le tasche degli automobilisti non raggiungerà i picchi di alcuni anni fa, ma le auto diesel consentono ancora oggi di risparmiare rispetto alle vetture a benzina. Il problema nasce piuttosto dalla messa al bando dei modelli più inquinanti, destinati a uscire di scena prima del previsto e già adesso oggetti di limitazioni nella circolazione. Il continuo aggiornamento delle norme in materia di emissioni ha reso necessari correttivi tecnici ai motori.

Per la prima volta si fa riferimento al nuovo ciclo di omologazione Wltp (Worldwide harmonized light vehicles) e alla prova su strada Rde (Real driving emissions) per il monitoraggio delle emissioni. Ma se dalle difficoltà nascono le opportunità, ecco che proprio questo è il momento migliore per fare una scelta giusta ovvero l'individuazione di quei modelli destinati a durare più a lungo. In estrema sintesi, compare un'auto diesel oggi consente di risparmiare ancora tanto e circolare più a lungo.

Auto diesel si risparmia ancora tanto

Sono due le principali voci che permettono ai possessori di auto diesel di risparmiare rispetto agli automobilisti di vetture a benzina. Il primo è la maggiore percorrenza con un pieno di carburante. Occorre ovviamente procedere con tutte le distinzioni del caso, tuttavia un litro di diesel permette mediamente di circolare per un maggior numero di chilometri rispetto a un litro di benzina.

Significa soprattutto che per chi viaggia molto la soluzione del diesel è più conveniente. Detto in altro mondo, maggiori sono i chilometri percorsi e più alto è il risparmio e il maggior prezzo iniziale di acquisto di un'auto diesel viene ammortizzato più velocemente.

La seconda voce che consente di risparmiare è il costo del diesel rispetto a quello della benzina. La distanza si è molto ridotta, ma sia nel servito e sia nel self service, il gasolio è più economico. E anche su questo versante, maggiore è il rifornimento, più elevata è la convenienza del possesso di un'auto diesel.

E con sigla giusta auto diesel si può circolare a lungo

Lo sforza maggiore, da cui non si può prescindere, è piuttosto la scelta di un'auto diesel con motori di ultima generazione ovvero quelli tecnologicamente più avanzati e dunque in grado di durare più a lungo. Il riferimento va ai propulsori Euro 6 che, rispetto ai precedenti Euro 5, mantengono lo stesso livello di emissione di monossido di carbonio e particolato, ma riduce quelli di ossidi di azoto (per le auto diesel). E tra le stesse vetture Euro 6 occorre fare i conti con le varie sigle Euro 6a, Euro 6b, Euro 6c, Euro 6d-Temp e Euro 6d).

Sono naturalmente questi ultimi i propulsori destinati a circolare più a lungo. I vari propulsori sono stati nel tempo attrezati con filtro antiparticolato, con sistemi di ricircolo dei gas di scarico e con catalizzatori Scr (Selective Catalytic Reduction) nei motori Euro 6d così da abbattere il livello di ossidi di azoto. La scelta giusta si riflette dunque su più livelli, dalla libertà di scelta ai prezzi, sia di listino e sia di gestione dell'auto.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":