Auto media cilindrata 2020 migliori da comprare per rapporto qualità-prezzo

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Auto media cilindrata 2020 migliori da c

Auto media cilindrata 2020 migliori

Molti di questi modelli di media cilindrata sono già abbondantemente presenti sulle strade italiane e in questi 12 mesi li vedremo moltiplicare.

Le auto con media cilindrata hanno sempre ottenuto un grande riscontro in Italia. E non è difficile capire il perché così come è semplice immaginare anche il 2020 un medesimo successo. Siamo infatti davanti a modelli che sono in grado di muoversi con agilità nelle città e di affrontare percorsi più lunghi senza eccessiva fatica, a patto però di fare un piccolo passo indietro in relazione alle prestazioni.

E poi c'è un'altra variabile che incide in maniera decisa nelle scelte d'acquisto di un'auto a media cilindrata nel 2020 ed è il costo medio che è inferiore rispetto ai veicoli di qualità superiore.

Molti di questi modelli sono già abbondantemente presenti sulle strade italiane e in questi 12 mesi li vedremo moltiplicare, anche perché la spinta non è più assicurata solo dalla coppia benzina-diesel. Sulla base del rapporto tra qualità e prezzo, le migliori auto media cilindrata 2020 sono

  • Audi A3
  • Mini elettrica
  • Opel Corsa
  • Opel Insignia
  • Seat Leon
  • Skoda Octavia

Migliori auto media cilindrata 2020

I modelli di Audi A3 a trazione anteriore mettono adesso in mostra il moniker Sport mentre quelli a trazione integrale Quattro sono contrassegnati come S Line. Entrambi sono alimentati da un turbo a quattro cilindri da 2,0 litri con 184 CV nella variante Sport e 228 CV in quella S Line.

I modelli premium sono dotati di ruote da 18 pollici, sistema di guida selezionabile dal guidatore, accesso senza chiave con pulsante di avvio, illuminazione interna ambientale, schermo con informazioni a colori, nuovo rivestimento in alluminio e rivestimento esterno nero. Prezzo da 26.700 euro.

Arriva la Mini elettrica che si differenza visivamente dal modello tradizionale per la presenza di un badge unico, un diffusore posteriore diverso senza punte di scarico e accenti gialli, rivestimento del parafango e calotte degli specchietti retrovisori.

Le ruote di base sono 16 pollici, mentre quelle da 17 pollici opzionali hanno un design asimmetrico che, secondo quanto riferito dalla casa automobilistica britannica, migliora l'aerodinamica. All'interno è presente un display da 5,5 pollici che utilizza un nuovo design grafico per mostrare la velocità di guida.

La nuova Opel Corsa è più lunga e leggermente più stretta. Ma la novità principale è l'affiancamento di una versione completamente elettrica alla release a benzina da 1,2 litri con 99 CV ovvero prestazioni adeguate e anche con cambio automatico a otto velocità.

Tra gli aspetti positivi c'è il bagagliaio da 309 litri, più grande di 24 litri rispetto alla generazione precedente e, con i sedili abbassati, diventano 1.081 litri. La versione elettrica di Opel Corsa è dotata anche di autoradio, climatizzatore, vernice metallizzata, sensore luci, sensore pioggia, controllo automatico velocità. Prezzo da 15.500 euro.

Opel Insignia si aggiorna in ogni aspetto e anziché un pulsante per ogni funzione propone un touchscreen reattivo per le funzioni di navigazione, radio, media e impostazione dell'auto. L'impressione generale che se ne ricava è l'innalzamento del livello di qualità generale fino a diventare quasi un auto premium.

Rispetto alla precedente generazione, i miglioramenti sono evidenti e si riflettono nella esperienza di guida. Il rumore del vento e delle gomme sono praticamente annullati e ci troviamo davanti a un veicolo silenzioso e confortevole e dunque adatto anche per i lunghi viaggi. Prezzo da 33.600 euro.

Seat Leon è un'auto adatta per le famiglie che fa della facilità di guida uno degli spetti più interessanti. Non ci sono difficoltà a sentirsi a proprio agio in una Leon. Il volante è leggero mentre il sedile ha l'altezza e la regolazione lombare di serie su tutte le versioni e offre una buona ammortizzazione per un lungo viaggio.

Non solo, ma i modelli FR, Xcellence e Cupra hanno un sedile più sportivo con supporto laterale extra. Tutti sono dotati di un bracciolo centrale regolabile in altezza e i comandi utilizzati regolarmente, come riscaldamento e ventilazione, sono chiari e posizionati a portata di mano. Prezzo da 22.500 euro.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: