Berline compatte più interessanti nel 2022 e attese nel 2023 mix tra crossover e utilitarie

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Berline compatte più interessanti nel 20

Berline compatte più interessanti attese

Chi l'ha detto che le berline sono destinate a ricoprire un ruolo marginale? I produttori sono sempre al lavoro per soddisfare le nuove richieste del mercato.

Negli ultimi anni la quantità di automobilisti che si è avvicinata al segmento delle berline si è ridotta. Ma con la scarsa disponibilità di modelli elettrici e il prezzo di un litro di benzina, si tratta di un'opzione che troverà sempre più spazio. Vediamo quindi:

  • Berline compatte più interessanti attese e in arrivo

  • Altre berline di sicuro interesse tra utilitarie e crossover

Berline compatte più interessanti attese e in arrivo

Honda Civic è un modello su cui poter fare riferimento. Il produttore giapponese ha fatto un ottimo lavoro con questa nuova generazione ed è destinata a ricoprire il ruolo di berlina tra le più ricercate sul mercato. La Civic è cambiata molto, generazione dopo generazione. Da auto per la città di soli 3,54 m di lunghezza, ha assunto nel tempo lunghezza e volume, per diventare prima una compatta, poi una grande compatta.

Con 4,55 m di lunghezza, l'ultima Civic diventa la più grande berlina compatta sul mercato. Si avvicina anche alle auto familiari più basse. Per quanto riguarda il design, il cofano è più piatto e lo scudo abbandona le enormi false prese d'aria della generazione precedente, l'ottica a Led è più sottile. La parte posteriore è ribassata, anche il paraurti è più sobrio di prima. Le luci sono collegate da una fascia, ma non è luminosa.

Toyota Corolla è tra le auto più venduta, ma è anche pratica e affidabile. È anche molto economica nei consumi ed è disponibile anche in una versione ibrida. a berlina rimane l'unica ibrida convenzionale nel suo segmento, insieme alla Honda Civic e:HEV. La maggior parte dei rivali sono offerti con propulsori ibridi leggeri o ibridi plug-in.

I motori a benzina 100% disponibili in precedenza sono eliminati dalla gamma Corolla, quindi in Europa è completamente elettrificata poiché la Corolla GR non è disponibile nel Vecchio Continente. Il sistema ibrido migliora quindi una ricetta che già funzionava bene fornendo più potenza e migliorando le prestazioni. Il nuovo modello è ancora disponibile con i motori da 1,8 litri e 2,0 litri. L'unità di controllo della potenza è stata ridisegnata e il motore elettrico migliorato e combinato con la batteria agli ioni di litio più piccola e potente.

Altre berline di sicuro interesse tra utilitarie e crossover

Mazda ha sempre fatto le cose a modo suo e Mazda 3 è un'auto dinamica e raffinata. Mazda sta cercando di spostarsi verso l'alto, posizionandosi più vicino ad Audi, Bmw e Mercedes che a Ford, Seat e Opel. Il marchio potrebbe non avere l'attrazione immediata dei rivali tedeschi, ma l'acquisto di una Mazda mostra che si è pronti a pensare fuori dagli schemi. Come molti produttori giapponesi, Mazda ha una reputazione di affidabilità e i proprietari sono generalmente molto soddisfatti delle loro auto.

Mazda 3 è una scelta molto elegante con un abitacolo superbo. La maggior parte degli acquirenti scegliere la potenza extra del motore a benzina Skyactiv-X, in particolare perché Mazda afferma i consumi sono simili a quelli di un diesel. In ogni caso tutti i modelli della Mazda 3 sono ben equipaggiati

Dopo sette anni di buon e leale servizio, l'attuale Citroen C3 passerà il testimone a una nuova generazione alla fine del 2023. Una quarta versione in linea con i valori di frugalità trasmessi dalla concept car Oli che segna l'ingresso in una nuova era low cost, sebbene il marchio lo smentisca. Difficile credere che la nuova city car diventerà di fascia alta quando apprendiamo che sarà basata su una piattaforma modificata della C3 recentemente lanciata nei mercati emergenti dell'India e del Sud America.