Berline Suzuki 2020 migliori da comprare in vendita e in uscita

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Berline Suzuki 2020 migliori da comprare

Suzuki, migliori berline da comprare

Non osa e non le interessa farlo perché Suzuki Baleno 2020 fa della compattezza e dell'equilibrio il suo tratto di distintivo. Da buona berlina è sicuramente spaziosa.

C'è Suzuki Baleno 2020 tra le berline proposte dalla casa automobilistica giapponese. Linee morbide e peso ridotto, questo veicolo garantisce buone prestazioni e consumi ridotti.

Ci sono poi l'ampia capacità del bagagliaio e la seduta posteriore con abbondante spazio per gambe e spalle per i passeggeri a collocare questo modello tra le berline più interessanti per rapporto tra qualità e prezzo.

Sulla strada è abbastanza silenzioso a bassi regimi del motore e produce molta coppia mentre a velocità autostradale è calma e regolare.

La maneggevolezza di Suzuki Baleno 2020 è accurata, ma lo sterzo leggero e il cambio manuale piuttosto lungo rendono la guida meno efficiente sulle strade tortuose.

In ogni caso le sospensioni si adattano bene sui vari fondi stradali, offrendo comfort di marcia senza troppo rollio o rumore

Suzuki, migliori berline da comprare

Non osa e non le interessa farlo perché Suzuki Baleno 2020 fa della compattezza e dell'equilibrio il suo tratto di distintivo.

Da buona berlina, mostra un abitacolo e un bagagliaio molto spaziosi. Il motore a benzina 1.2 con 90 CV, il solo disponibile, è accompagnato da un cambio manuale 5 marce dagli innesti precisi o dalla trasmissione automatica CVT.

A bordo di Suzuki Baleno 2020 domina il display touchscreen da 7 pollici con audio, telefono viva-voce, sistema di navigazione e integrazione dello smartphone. Le funzioni possono essere selezionate dalle quattro modalità Ascolta, Chiamata, Guida, Connect.

Il display audio con collegamento allo smartphone funziona è compatibile con Apple CarPlay e MirrorLink, sempre mediante comando vocale o toccando il display audio.

MirrorLink permette la visualizzazione di diverse applicazioni dello smartphone sul display touchscreen di Suzuki Baleno 2020 consentendo l'accesso diretto alle funzioni dello smartphone.

Suzuki Baleno 2020

Capitolo costi, per Suzuki Baleno 2020 servono da 14.000 euro (1.2 DualJet Easy) a 16.600 euro (1.2 DualJet Top) per la versione a benzina e 17.600 euro (1.2 Hybrid Top) per la release ibrida.

Sul fronte tecnologico, questa berlina è equipaggiata con un radar a onde millimetriche per rilevare il veicolo antistante. Nel rilevare una potenziale collisione adotta il proprio comportamento a seconda della situazione.

L'Adaptive Cruise Control utilizza un radar per misurare la distanza rispetto al veicolo che precede e accelera o decelera in automatico per mantenere una distanza preimpostata.

Questa auto porta sempre con sé, indipendentemente dal modello scelto, alcune dotazioni di serie.

In particolare su Suzuki Baleno 2020 trovano sempre spazio autoradio, climatizzatore, sensore luci, airbag laterali, airbag testa, bluetooth, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna.

A cui aggiungere alcuni preziosi optional per rendere Suzuki Baleno 2020 più completa tra vernice metallizzata, fendinebbia, sensori parcheggio, controllo adattivo velocità, frenata di emergenza, bracciolo sedili anteriori.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: