Car of the Year 2019, le finaliste. Ecco i pro e contro delle auto in lista

A scorrere da vicino l'elenco delle auto, emerge subito la varietà di fondo delle 7 finaliste per le migliori auto 2019. Ecco chi potrà vincere.

Car of the Year 2019, le finaliste. Ecco

Quale sarà l'auto dell'anno


Innanzitutto formule e scadenze: sette candidati formano la lista dei candidati per il premio Car of the Year 2019 (Auto dell'anno 2019) dopo un primo voto dei 60 membri della giuria. Il voto finale per determinare il vincitore singolo è previsto per il mese di marzo 2019. Ogni giurato ripartirà 25 punti tra almeno cinque candidati e indicherà i suoi criteri di voto. Il vincitore sarà rivelato alla vigilia del Salone di Ginevra il 4 marzo 2019. Ebbene, le 7 finaliste che si giocheranno il primo posto sono Alpine A110, Citroën C5 Aircross, Ford Focus, Jaguar I-Pace, Kia Ceed, Mercedes-Benz A-class, Peugeot 508. La scelta operata dai 60 giornalisti specializzati europei che compongono la giuria.

Quale sarà l'auto dell'anno

A scorrere da vicino l'elenco delle auto, emerge subito la varietà di fondo, a iniziare dalla presenza di una berlinetta sportiva, Alpine A110. La rinascita del marchio che Renault ha annunciato nel 2012 è stata brillantemente materializzata dalla nuova A110 a due posti. Interessante il modo in cui il produttore di Dieppe ha imitato con successo le linee accattivanti dello stesso nome berlinette concepito mezzo secolo fa, e allo stesso tempo ha costruito un'auto sportiva moderna, divertente e pratica. Ma ci sono anche un'auto 100% elettrica, Jaguar I-Pace. Nella sua realizzazione, il costruttore ha proceduto lungo i binari dell'innovazione e della tecnologia.

Gli esempi sono il sistema di navigazione che analizza la topografia del percorso e lo stile di guida calcolando l'autonomia necessaria per completare il percorso. Ma anche l'intelligenza artificiale per riconoscere le preferenze del guidatore, la sintonia con lo smartphone, rilevato automaticamente così da permettere di caricare le impostazioni preferite come la posizione del sedile e la temperatura nell'abitacolo del nuovo suv elettrico Jaguar I-Pace. E a proposito di suv, nella lista delle candidate all'Auto dell'anno 2019 rientra anche la Citroen C5 Aircross. Ci sono poi due berline per il grande pubblico, Ford Focus e Kia Ceed, e due modelli di fascia alta, Mercedes Classe A e Peugeot 508.

Nella nuova generaizone della Ford Focus c'è spazio per uno stile più ricercato e soprattutto per un'abbondante dose di hi-tech. Due segnalazioni valgano su tutte: l'head-up display e l'infotaiment da 8 pollici tutto touch al centro della plancia. Ford ha naturalmente implementato i nuovi sistemi di assistenza alla guida, dall'Adaptive Cruise Control con frenata e ripartenza automatiche e mantenimento della corsia all'Active Park Assist Upgrade. La stessa attenzione tecnologica si ritrova sul fronte della sicurezza con l'Active Braking e il Pre-Collision Assist con rilevamento dei pedoni e dei ciclisti, utili per essere avvistati in anticipo di possibili collisioni.