Chevrolet Spark, utilitaria molto interessante tra i 1000-5mila euro da comprare usata

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Chevrolet Spark, utilitaria molto intere

Chevrolet Spark cercata nel mercato dell'usato

Chevrolet Spark non è solo l'auto più economica di Chevrolet, è una delle auto più convenienti sul mercato dell'usato. A patto di accettare alcuni compromessi.

Chevrolet Spark è tra le auto meno costose e nel mercato dell'usato continua a essere cercata. Sebbene non sia più disponibile in Italia, almeno per chi preferisce i veicoli nuovi di fabbrica, continua a suscitare interesse. Anzi, rappresenta a oggi una opzione da segnare sulla lista della possibilità. 

Le sue dimensioni compatte la rendono facile da usare in città e il suo sistema di infotainment ben presentato piace da sempre agli appassionati delle utilitarie. Sotto al cofano c'è lo storico motore a 4 cilindri che sviluppa 98 CV e consente consumi ragionevoli, anche se tutt'altro che eccezionali. Esaminiamola da vicino:

  • Chevrolet Spark cercata nel mercato dell'usato

  • Opinioni sull'acquisto di Chevrolet Spark

Chevrolet Spark cercata nel mercato dell'usato

Chevrolet Spark non è storicamente l'auto più economica di Chevrolet, è una delle auto più convenienti sul mercato dell'usato. A patto di accettare alcuni compromessi.

Ma perché è così cercata sul mercato di seconda mano? Nonostante la mancanza di lunghezza della Spark, ha molta altezza, fornendo spazio per la testa generoso per un'autovettura a tre o a cinque porte subcompatta.

Essendo da sempre una delle più economiche sul mercato, la Spark utilizza materiali per l'abitacolo adeguati al suo prezzo. Ma organizza l'interno in bei disegni, come la console centrale e le prese d'aria a ciascuna estremità del cruscotto. I sedili anteriori non hanno molto spazio per la regolazione e il volante si muove su e giù, ma non dentro o fuori.

Sui tratti in salita tortuosi di Chevrolet Spark le prestazioni vanno gestite con attenzione. Perché nonostante l'assistenza alla partenza in salita standard, far muovere l'auto da un punto fermo richiede molto da un piccolo motore. La maggior parte delle persone vorrà l'opzione automatica, ma la trasmissione manuale consente ai conducenti di fare il lavoro con la necessaria sufficienza.
 

I più fortunati possono trovare la Spark nelle differenti opzioni di allestimento ovvero LS, 1LT, Activ e 2LT. L'assetto LS di base è quello con finestrini a molla, chiusure manuali e ruote in acciaio da 15 pollici. Come ogni altra Spark, anche la LS ha un volante che si regola solo in altezza (non portata), aria condizionata monozona, sedili anteriori regolabili manualmente e freni a tamburo posteriori (dischi anteriori). Un touchscreen da 7 pollici controlla il sistema di infotainment. La configurazione audio ha quattro altoparlanti e la configurazione Bluetooth consente la connessione per due dispositivi.

Le caratteristiche di sicurezza sono meno notevoli, fatta eccezione per i 10 airbag che caratterizzano tutte le release. Ma c'è il controllo di stabilità e trazione obbligatorio e la telecamera per la retromarcia.

Opinioni sull'acquisto di Chevrolet Spark

Un prezzo basso per Chevrolet Spark, oggi nell'usato come ieri per il nuovo, significa un basso livello di equipaggiamento, come finestrini e serrature manuali, potenza del motore modesta e cambio manuale. La Spark ha maggiori possibilità di suscitare gioia se l'acquirente sceglie un livello di allestimento più alto. Tuttavia, anche il modello base ha l'integrazione Wi-Fi e smartphone, quindi forse è tutta una questione di priorità.

Per l'osservatore casuale, la Spark 2022 potrebbe sembrare che abbia solo due porte passeggeri. Le maniglie per le porte posteriori sono ben mimetizzate nei montanti posteriori. L'intero aspetto è generalmente gradevole, mentre le ampie superfici vetrate favoriscono una discreta visione esteriore. Pollice in su per il mantenimento del servizio di assistenza alla clientela offerto da Chevrolet in Italia, anche sulla Spark. Il prezzo? Da 1.000 a 5.000 euro.