Chi produce i motori, i freni e la meccanica delle auto Fiat nel 2022-2023

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Chi produce i motori, i freni e la mecca

Freni e meccanica per le auto Fiat

Alla ricerca delle origini delle auto Fiat. La svolta nella produzione dei motori è arrivata con l'acquisizione totale della VM Motori.

Quando si acquista un'auto, è impossibile ignorare il criterio della motorizzazione. In effetti, il motore fa praticamente tutto per l'auto. Vale per tutti i modelli, tra cui quelli prodotti da Fiat. Poi ci sono altri aspetti che sono trascurati, ma che in realtà hanno la stessa importanza. Pensiamo ad esempio ai freni e alla meccanica. Vediamo quindi nello specifico:

  • Chi produce i motori Fiat nel 2022-2023

  • Quali freni e meccanica per le auto Fiat nel 2022-2023

Chi produce i motori Fiat nel 2022-2023

Fiat è una casa automobilistica italiana che si è affermata nel mercato europeo e mondiale. Pur avendo rilasciato negli anni diversi modelli di veicoli, Fiat si è distinta soprattutto per le sue city car, in particolare la Panda e la 500. La particolarità di queste vetture è la loro eccezionale manovrabilità e il fatto che si adattano perfettamente alle auto per la città. Tanto da essere tra i riferimenti in fatto di city car. I motori Fiat sono ugualmente adatti alle auto stesse. Significa che si tratta di motori che non sviluppano una potenza eccessiva, ma che dipendono principalmente dalla qualità della guida in città.

La svolta nella produzione dei motori Fiat è arrivata con l'acquisizione totale della VM Motori, in precedenza detenuta a metà dalla General Motors. Riavvolgendo il nastro, la prima metà della società era già stata stata acquisita dalla Fiat dalla americana Penske, già socia a sua volta di General Motors. In defintiva Fiat è adesso la sola proprietaria della VM Motori e di conseguenza è la stessa casa automobilistica a produrre i motori nello stabilimento di Cento, in provincia di Ferrara.

Fiat 500 è una delle city car emblematiche del marchio. Per quanto riguarda il motore, una delle migliori versioni di questo modello è la Fiat 500X 1.0 Firefly Turbo 120 CV Cross. Pratico, potente e favorevole alla manovrabilità della vettura, questo motore si adatta perfettamente al carattere urbano della Fiat 500.

Quali freni e meccanica per le auto Fiat nel 2022-2023

Punto di riferimento per i freni Fiati è Ferodo, le cui produzioni originali trovano ad esempio spazio su modelli come Fiat 500, Fiat 500L e Fiat Tipo.

Realizzate in sette diversi strati, le pastiglie freni sono collegate alle pinze e comprimono il disco mentre freni, creando l'attrito necessario per rallentare o fermare il veicolo. Il loro funzionamento è presto detto: quando si preme il pedale, le pastiglie schiacciano il disco freno e iniziano a rallentare il veicolo. I dischi subiscono un forte attrito che è la causa principale dell'usura.

In linea di massima, Fiat suggerisce di sostituire le pastiglie dei freni ogni 30.000 chilometri mentre i dischi dei freni devono essere controllati ogni 20-24 mesi.

Fiat si affida quindi a Mopar per la meccanica, anche in riferimenti ai ricambi. Pensiamo ad esempio alla carrozzeria che non definisce solo il design dell'auto ma è anche l'insieme dei componenti da cui dipende la sicurezza passiva, garantendo protezione.

Oppure ad ammortizzatori e sospensioni. Il sistema di sospensione mantiene costante il contatto tra le ruote e la strada. Si tratta di un insieme articolato, che comprende ammortizzatori, molle, bracci oscillanti, cuscinetti ruota, giunti omocinetici e pneumatici.