City Car Dacia 2020 migliori da comprare in vendita e in uscita

di Chiara Compagnucci pubblicato il
City Car Dacia 2020 migliori da comprare

Migliori city car Dacia in vendita

Se il punto di forza è naturalmente il prezzo, pollice in su anche per la gamma di motori di Dacia Sandero 2020 che è comunque efficiente e con bassi consumi.

Si tratta di una delle auto più economiche presenti sul mercato e va anche al di là del concetto stesso di city car. Dacia Sandero si presenta sul mercato in una vesta rinnovata ovvero un maggiore spazio all'interno e un pratico bagagliaio.

Cresce l'equipaggiamento a bordo, anche se non è affatto paragonabile a quello di altre auto collocate sullo stesso segmento di mercato. E se il punto di forza è naturalmente il prezzo, pollice in su anche per la gamma di motori che è comunque efficiente e con bassi consumi.

Va da sé che i rivali hanno una marcia in più per quanto riguarda il piacere di guida e allo stesso tempo hanno un comfort più elevato, ma si tratta comunque di un modello interessante nel rapporto tra qualità e prezzo.

Migliori city car Dacia in vendita

Dacia Sandero è ora dotata di una calandra cromata più pronunciata, lineamenti ridisegnati con i suoi nuovi gruppi ottici anteriori e i fari posteriori rielaborati integrando la nuova firma luminosa Dacia.

Dalla sua ci sono anche il sistema multimediale Media Nav Evolution Dab+, sensori di parcheggio posteriori, telecamera di retromarcia, assistenza alla partenza in salita, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori a impulso lato conducente, limitatore della velocità.

L'abitacolo porta con sé rifiniture Chrome, nuovo volante e rivestimenti interni, nuovi vani portaoggetti e una presa 12 V nella zona posteriore.

La tecnologia si compone del sistema multimediale integrato Dacia Media Nav Evolution con schermo touchscreen da 7 pollici, di una radio con comandi al volante e tecnologia Bluetooth per ascoltare la musica digitale in audio streaming e per telefonare in vivavoce, di una presa Usb e jack sul frontalino. Dacia Media Nav Evolution include anche il navigatore, con visualizzazione 2D o 3D.

Dacia Sandero 2020

Per quanto riguarda i prezzi, ricordando la doppia versione disponibile sul mercato, Dacia Sandero Streetway a benzina richiede una spesa di 7.600 euro (1.0 SCe Access) o 9.550 euro (1.0 SCe Comfort) nelle versioni a benzina ovvero di 11.250 (1.5 Blue dCi Comfort) per quella a diesel.

Per Dacia Sandero Stepway occorrono invece 10.100 euro (1.0 SCe Access) o 12.500 euro (1.0 SCe Comfort) per le release a benzina e 12.300 euro (1.5 Blue dCi Access) o 13.650 euro (1.5 Blue dCi Comfort) per quelle alimentate a gasolio.

I motivi per scegliere Dacia Sandero e più in generale i modelli di questa casa automobilistica non vanno ricercati nella cura e nella ricchezza della dotazione a bordo.

Non è affatto questa la chiave che spinge all'acquisto. Di conseguenza occorre trovare e accettare un compromesso tra le esigenze di contenere la spesa d'acquisto e quello di salire a bordo di un modello accessoriato.

Ogni modello di Dacia Sandero tra Streetway e Stepway è comunque sempre equipaggiato con vernice metallizzata e airbag laterali, a cui aggiungere una serie di optional tra climatizzatore, cerchi in lega, navigatore satellitare, sensori parcheggio, controllo automatico velocità, antifurto, retrocamera e vetri elettrici posteriori.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: