Conviene comprare la Jeep Renegade 2022? I pro e contro di un crossover tra i più venduti

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Conviene comprare la Jeep Renegade 2022?

Pro e contro della Jeep Renegade

La Jeep più venduta in Europa ha inaugurato un nuovissimo motore a benzina con ibridazione dedicata. Andiamo alla scoperta del nuovo Renegade 2022.

Renegade 2022 è l'essenza di Jeep nella sua espressione più semplice. Questo crossover compatto di forma cubica sorprende con prestazioni fuoristrada più interessanti rispetto alla maggior parte dei suoi rivali, specialmente in assetto Trailhawk. Il cofano ospita un motore aspirato da 2,4 litri o un motore turbo da 1,3 litri.

La Jeep più venduta in Europa ha inaugurato un nuovissimo motore a benzina con ibridazione dedicata. Renegade e-hybrid sviluppa 130 CV che promette consumi più contenuti. Questo nuovo assemblaggio consente di ridurre del 15% le emissioni di anidride carbonica rispetto a un motore a benzina della stessa potenza

  • Pro e contro della Jeep Renegade 2022

  • Jeep Renegade 2022, conviene comprarla o no

Pro e contro della Jeep Renegade 2022

Jeep Renegade 2022 ospita sotto il cofano il nuovissimo 1.5 4 cilindri a benzina sovralimentato da 130 CV associato a un alternatore di avviamento rinforzato che alleggerisce il motore nelle fasi ad alta intensità energetica. La differenza rispetto alla concorrenza sta nell'installazione di un motore elettrico aggiuntivo da 48 V integrato nel nuovo cambio doppia frizione a 7 rapporti denominato e-DCT.

Con una potenza di 20 CV, questo motore può spostare la Renegade da solo in 100% elettrico su una breve distanza quando il motore termico è spento per funzionare come un ibrido non ricaricabile. Una batteria da 0,8 kW/h posizionata nel pavimento tra i due sedili anteriori è responsabile dell'alimentazione di questo motore. Si ricarica in frenata e alzando il piede.

Durante la guida, il 1.5 T offre prestazioni interessanti. Il motore elettrico fornisce una vivace accelerazione ai bassi regimi accompagnata da un'apprezzabile flessibilità e discrezione, che rende piacevole la guida urbana.

Nonostante due successivi restyling, il telaio non ha subito modifiche. Il Renegade non è il più agile o comodo sul mercato, ma la maggior parte delle volte funziona abbastanza bene. È comodo con i suoi passeggeri senza prendere troppo rollio nelle curve. La direzione offre una piacevole resistenza anche se priva del minimo feedback.

Jeep Renegade 2022, conviene comprarla o no

Appena integrato nel gruppo Stellantis, il brand americano ha annunciato all'inizio dell'anno la sua strategia per i prossimi mesi. L'obiettivo è eliminare tutti i tradizionali motori termici a favore dei motori elettrificati.

Jeep Renegade è quindi il primo modello del gruppo Stellantis a ricevere questa nuova generazione di cambio. Il principale vantaggio di questa tecnologia è quello di offrire prezzi più interessanti rispetto a quelli della versione ibrida plug-in. Oggi servono circa 31.000 euro.

Jeep sta approfittando del lancio di questo motore e-Hybrid per presentare una nuovissima opzione denominato Upland con fibra ecologica fatturata. Si caratterizza per l'utilizzo di materiali riciclati che si trovano sul rivestimento del padiglione, sui tappetini e sui sedili. Sono stati realizzati con plastica riciclata estratta dall'oceano.

A non cambiare sono le misure del Renegade. Sempre lungo 4,26 m, questo crossover urbano privilegia l'abitabilità posteriore, superiore alla media della categoria, così come la protezione del tetto, favorita dalla forma cubica della carrozzeria.