Conviene comprare la Mg ZS 2022? I pro e contro a partire dal prezzo di 15mila euro

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Conviene comprare la Mg ZS 2022? I pro e

Pro e contro della nuova Mg ZS

Tra i modelli cinesi di suv più interessanti sul mercato è inevitabili citare la nuova Mg ZS 2022. Approfondiamo vantaggi e svantaggi dall'acquisto.

Dal suo arrivo sul mercato, Mg si è affermato come uno dei marchi cinesi più ambiziosi. Offre già tre modelli e sta espandendo la propria rete di vendita.

Anche se la gamma del produttore si è ampliata, il suo primo modello commercializzato, il suv urbano ZS 2022, rimane la sua punta di diamante. Questo veicolo è il più interessante dal punto di vista commerciale e non resta che approfondire i particolari. Vediamo quindi in questo articolo:

  • Pro e contro della nuova Mg ZS 2022

  • Mg ZS 2022: perché conviene comprarlo

Pro e contro della nuova Mg ZS 2022

Come per tutte le auto, anche nel caso Mg ZS 2022pro e contro viaggiano di pari passo. A parte il nuovo frontale levigato che lo rende immediatamente identificabile come un modello elettrico, le modifiche sono più che sostanziali. La ZS è infatti dotata di una nuova batteria, sempre di origine CATL, che eroga 51 kWh e 177 CV sulla versione ad autonomia standard ma 70 kWh e 156 CV sul modello ad autonomia estesa.

Ricordiamo che la vecchia ZS era disponibile solo nella versione da 44,5 kWh e 143 CV. Inoltre, l'auto modernizza completamente il suo sistema multimediale e offre una nuova strumentazione digitale. Il tutto completato da un allestimento generale decisamente migliorato. Tutti i modelli hanno diritto al touchscreen, alla strumentazione digitale, alla guida semi-autonoma o anche all'ingresso in vivavoce.

Il livello di dotazioni è migliorato con la nuova release che propone una dotazione molto più moderna. Tuttavia, il volante non è ancora regolabile in profondità e l'aria condizionata rimane monozona. Se il modello precedente prevedeva solo contatori analogici, ora tutti gli ZS ricevono una moderna e completa strumentazione digitale. I menu GPS stravaganti appartengono al passato e la navigazione ora viene visualizzata su uno schermo da 10,1 pollici (8 pollici).

La compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto è standard. La presa di ricarica ha cambiato posizione. Spostato a sinistra, non richiede più di chinarsi per vederlo e connettersi. Il volume del bagagliaio è invariato nonostante l'aumento delle dimensioni della batteria: rimane fisso a 488 litri su entrambe le versioni. Un risultato soddisfacente viste le dimensioni del mezzo.

Per quanto riguarda le prestazioni, Anche se lo 0-100 chilometri orari viene raggiunto con 0,4 secondi in più rispetto alla vecchia versione, il suv rinnovato offre ottime prestazioni, anche in autostrada. Un risultato soddisfacente che non è però perfettamente bilanciato dai consumi.

Mg ZS 2022: perché conviene comprarlo

Il confronto dei prezzi di Mg ZS 2022 con quelli del vecchio modello non è così facile da stabilire visto che era dotato di un'unica versione di batteria. Solo il nuovo modello da 51 kWh si avvicina, ma il suo aumento di prezzo di 1.000 euro sembra piuttosto contenuto visti i miglioramenti apportati e il livello delle dotazioni offerte. Per accedere alla versione ad alta autonomia bisogna aggiungere 4.000 euro.

Consente di avere la batteria da 70 kWh, che induce un'autonomia WLTP annunciata a 440 chilometri. Il tutto per un totale di circa 14.000 euro come impegno di spesa minimo. Lato alimentazione si segnala la presenza di un classico caricabatteria di bordo da 11 kW destinato al collegamento ai terminali pubblici a bassa velocità. Per la ricarica rapida in corrente continua, l'MG ZS accetta fino a 92 kW di potenza, che in teoria consente di passare dal 10 all'80% della batteria in 32 minuti su un terminale adatto.