Conviene comprare l'Opel Mokka 2022? I pro e contro di un auto interessante per diversi motivi

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Conviene comprare l'Opel Mokka 2022? I p

Pro e contro del crossover Opel Mokka

Moderno e ben presentato, l'abitacolo di Opel Mokka 2022 beneficia generalmente di una buona qualità delle rifiniture. Scopriamo il crossover dentro e fuori.

Opel non può che avere grandi speranze sull'Opel Mokka 2022, che è il primo modello a introdurre il nuovo frontale chiamato Vizor.

Consente al marchio di posizionare due veicoli nel segmento capitale dei crossover urbani: il Crossland recentemente rinnovato con un posizionamento più familiare e questo nuovo Mokka, che ne mette in risalto il look accattivante e il dinamismo.

  • Pro e contro del crossover Opel Mokka 2022

  • Opel Mokka 2022: conviene comprarlo o no

Pro e contro del crossover Opel Mokka 2022

Oltre al Mokka-e da 136 CV, Opel offre la scelta tra due unità a benzina da 100 e 130 CV con quest'ultima disponibile anche con cambio automatico, e un diesel da 110 CV, una proposta sempre più rara. In termini di ambiente sonoro, la differenza è notevole rispetto a quella del Mokka-e. Ma riesce anche a soddisfare gli appassionati di guida. Il brand tedesco ha scelto di privilegiare il dinamismo, grazie in particolare a uno smorzamento piuttosto deciso, ma che non mette a disagio l'auto. Il rollio poi risulta essere ben controllato, mentre l'avantreno è rigoroso e preciso.

La Mokka-e utilizza il motore elettrico del gruppo PSA, potente di 100 kW (136 CV) e che mostra una coppia generosa di 260 Nm. Molto ben insonorizzato, dotato di sospensioni solide ma confortevoli, il Mokka offre grandi vantaggi. Data a 50 kWh, la batteria offre una capacità utile di 46,3 kWh. Opel Mokka 2021 con la strumentazione da 12 pollici è affiancata da uno schermo da 10 pollici per l'infotainment. I comandi dell'aria condizionata, come altri elementi, rimangono classici. Sul retro della console centrale sono disponibili due prese USB convenzionali.

A bordo offre sempre autoradio, climatizzatore, cerchi in lega, fendinebbia, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, bluetooth, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna.

Opel Mokka 2022: conviene comprarlo o no

Moderno e ben presentato, l'abitacolo di Opel Mokka 2022 beneficia generalmente di una buona qualità delle rifiniture, anche se le plastiche dure persistono e la copertura della plancia è poco integrata nell'insieme. Qualunque sia la finitura, il display del cruscotto è necessariamente digitale.

Anche con il Pure Panel, la qualità dello schermo appare nella media e la grafica piuttosto semplice. Lo spazio nei sedili posteriori è piuttosto limitato ed è stretto per le persone di altezza superiore a 1,75 m. Per più spazio, è meglio rivolgersi al Crossland. Con un volume del bagagliaio di 350 litri, il Mokka è meno generoso di alcuni dei suoi concorrenti.

Di fronte alla Peugeot 2008, alla Renault Captur e alla Citroen C3 Aircross, Opel Mokka è una proposta dalla vocazione meno familiare, ma più adatta all'ambiente urbano. Il suo design sorprendente, le sue dimensioni ragionevoli, le sue qualità intrinseche e i suoi prezzi competitivi lo mettono in una buona posizione per entrare a far parte della lista della spesa degli appassionati di crossover.

Nella versione elettrica la concorrenza è in calo. Il suo cugino tecnico della e-2008 di Peugeot costa 1.000 euro in più. Sicuramente più capiente, sfoggia comunque un equipaggiamento leggermente inferiore, senza ad esempio i cerchi in lega.