Dacia Duster, i modelli della gamma 2020 a confronto. Differenze, pro e contro

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Dacia Duster, i modelli della gamma 2020

Dacia Duster 2020, pro e contro

Dal punto di vista della motorizzazione, il suv della casa automobilistica rumena riceve invece pareri positivi grazie al tre cilindri di un litro con 101 CV.

Dacia Duster rappresenta uno spartiacque nel mondo dei suv perché ha introdotto il concetto di low cost in questo segmento di mercato. Tradotto in termini concreti vuol dire ottimo rapporto fra qualità e prezzo.

Si tratta di un modello spazioso e attuale, disponibile nella triplice motorizzazione benzina, diesel e gpl per 5 diversi allestimenti. Di conseguenza sono 15 le versioni da scegliere, il che fanno di Dacia Duster un modello adatto a tutti gli usi.

Siamo ovviamente ben distanti dai modelli premium e scegliere nel 2020 Dacia Duster vuol dire accettare qualche rinuncia tra interni, insonorizzazione e assemblaggi deboli, anche se il più recente degli aggiornamenti ha senza dubbio compiuto importanti passi in avanti.

Dal punto di vista della motorizzazione, il suv della casa automobilistica rumena riceve invece pareri positivi grazie al tre cilindri da un litro con 101 CV. E si tratta della opzione di base.

Sul versante dei consumi, le versioni diesel sono naturalmente meno esigenti mentre la variante gpl è la bifuel per chi è anche attento alle emissioni. Vediamo quindi

  • Modelli della gamma Dacia Duster 2020 a confronto
  • Dacia Duster 2020, pro e contro varie versioni

Modelli della gamma Dacia Duster 2020 a confronto

In questo 2020 sono tre le alimentazioni da scegliere per Dacia Duster: benzina, diesel e gpl. E sono 5 gli allestimenti proposti, ciascuno di essi con caratteristiche proprie. Si tratta di

  • Dacia Duster Access 4X2 1.0 TCe 100cv con copriruota da 16 pollici, limitatore di velocità, sellerie carbone scuro, Hill Start Assist e ESP
  • Dacia Duster Essential 4X2 1.0 TCe 100cv con copriruota da 16 pollici, cerchi in acciaio da 16 pollici, sellerie carbone scuro, limitatore di velocità
  • Dacia Duster Comfort 4X2 1.0 TCe 100cv con cerchi in lega da 16 pollici, design cerchi in lega da 16 pollici Cyclade, sellerie specifiche Comfort, volante in pelle TEP
  • Dacia Duster Prestige 4X2 1.0 TCe 100cv con design cerchi in lega da 17 pollici Maldive, barre tetto Dark Metal, retrovisore esterno Dark Metal, protezioni sottoscocca anteriori e posteriori Dark Metal
  • Dacia Duster 15th Anniversary 4X2 1.0 TCe 100cv con personalizzazioni 15th Anniversary, stripping laterale 15th Anniversary, cerchi in lega da 17 pollici, design cerchi in lega da 17 pollici Maldive

Dacia Duster 2020, pro e contro varie versioni

Nella scelta tra le varie versioni di Dacia Duster occorre tenere conto del livello crescite di dotazioni di base proposto nel passaggio da Access a Essentiali fino ad arrivare a Comfort e Prestige.

La release 15th Anniversary è invece una edizione limitata destinata a uscire di scena e rappresenta la principale novità del 2020.

Se i pro vanno dunque ricercati in una maggiore ricchezza nell'allestimento, dall'altra parte occorre mettere in conto prezzi crescenti secondo questo schema:

  • Dacia Duster Access 4X2 1.0 TCe 100cv da 12.400 euro
  • Dacia Duster Essential 4X2 1.0 TCe 100cv da 13.850 euro
  • Dacia Duster Comfort 4X2 1.0 TCe 100cv da 15.550 euro
  • Dacia Duster Prestige 4X2 1.0 TCe 100cv da 16.550 euro
  • Dacia Duster 15th Anniversary 4X2 1.0 TCe 100cv da 17.250 euro

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: