Dacia Techroad versione nuova 2019 per Dacia Duster, Logan, Sandero. Differenze

Dacia ha dunque presentato un nuovo livello di allestimento in edizione limitata per Duster, Sandero Stepway e Logan MCV Stepway. Da aprile 2019.

Dacia Techroad versione nuova 2019 per D

Dacia Techroad, nuova versione 2019

Una nuova versione speciale, un uovo allestimento che è qualcosa in più che è un semplice di allestimento, è stato presnetato da Dacia. Ecco cosa cambia a livello di deisgni, tecnologia e sotto vari altri aspetti. I miglioramenti e le differenze

C'era da aspettarselo perché alla luce del successo commerciale delle varie Dacia Duster, Dacia Sandero e Dacia Logan, la casa automobilistica rumena ha deciso di lanciare una versione speciale 2019 per ciascuno di questi modelli. Cosa cambia? La prima e più importante modifica balza subito davanti agli occhi: il colore rosso della carrozzeria. La denominazione assegnata a questa nuova gamma della seria speciale Dacia è Techroad. In ogni caso, questi nuovi modelli sono offerti con una scelta di due nuovi colori chiamati Fusion Red e Highland Grey. Indipendentemente dalla tonalità scelta, tutte le auto Techroad presentano cappucci centrali rossi sui cerchi in lega e elementi decorativi rossi sulla carrozzeria e sugli specchietti laterali. Sandero Stepway e Logan MCV Stepway mostrano nuovi copricerchi bicolore da 16 pollici, mentre Duster offre cerchi in lega da 17 pollici con taglio a diamante.

Top di gamma per Dacia Duster, Dacia Sandero e Dacia Logan

Dacia ha dunque presentato un nuovo livello di allestimento in edizione limitata per tre dei suoi modelli. La gamma Techroad è disponibile da aprile 2019 su Dacia Duster, Sandero Stepway e Logan MCV Stepway. E tra i punti in comune ci sono gli inserti rossi anche all'interno, un po' ovunque: dalle bocchette dell'aria ai tappetini. Anche i sedili sono rifiniti con uno speciale rivestimento grigio e rosso. Tutte le auto della serie Techroad dispongono di sensori di parcheggio posteriori di serie, ma Dacia Duster mostra qualcosa in più delle altre con 4x4 Monitor, 6 airbag (frontali passeggero disattivabile, laterali, a tendina), Blind Spot Warning, bracciolo centrale anteriore, climatizzatore automatico, computer di bordo , cornici bocchette aeratori cromo satinato, Cruise Control, fendinebbia, Hill Descent Control e Hill Start Assist, keyless entry, attacchi isofix, kit gonfiaggio, supporto e regolazione lombare, volante in pelle.

Dacia non ha confermato per quanto tempo saranno in vendita le auto della gamma Techroad, ma ha spiegato che si tratta delle versioni top di gamma di Dacia Duster, Dacia Sandero e Dacia Logan. Di conseguenza, costeranno leggermente di più rispetto alle versioni Comfort di Sandero e Logan MCV e un po' di più delle versioni Prestige di Duster.

Nuovi motori per Dacia Duster

Oltre al nuovo pacchetto Techroad, le varianti a quattro ruote motrici di Dacia Duster possono ora essere sfruttate con i nuovi motori TCe da 1,3 litri di Dacia. Precedentemente disponibili sui modelli Duster a due ruote motrici, i motori in alluminio leggero utilizzano la tecnologia di rivestimento dei cilindri per migliorare la risposta dell'acceleratore e dispongono di filtri antiparticolato per ridurre le emissioni. Sia il TCe 130 che le più potenti unità TCe 150 emettono 137 grammi per chilometro. In occasione del lancio sul mercato di questa gamma speciale, Dacia ci tiene a far sapere che il Duster di seconda generazione è diventato il suv più popolare per le vendite al consumo in Europa e che ha festeggiato un anno record di vendite nel 2018 con 700.798 unità in tutto il mondo ovvero con un aumento del 7% rispetto all'anno precedente.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: