DS 7 Crossback E-Tense: test drive della versione ibrida plug-in del suv

di Chiara Compagnucci pubblicato il
DS 7 Crossback E-Tense: test drive della

Prova su strada DS 7 Crossback

Questo modello viene fornito di serie con il sistema di smorzamento DS Active Scan Suspension.

DS 7 Crossback E-Tense è la versione ibrida plug-in del suv francese. Il brand di lusso del gruppo Stellantis lancia una variante più contenuta, perfetta per chi non ha bisogno di tante funzionalità, ma cerca una maggiore efficienza.

Si tratta della DS 7 Crossback E-Tense con 225 CV e trazione anteriore che punta a offre un miglior rapporto tra prestazioni e potenza.

  • Prova su strada DS 7 Crossback E-Tense

  • Diverse modalità di guida per DS 7 Crossback E-Tense

Prova su strada DS 7 Crossback E-Tense

DS 7 Crossback E-Tense monta lo stesso motore a benzina PureTech da 1,6 litri ma con 180 CV invece di 200 e un solo motore elettrico sull'asse anteriore. In totale offre 225 anziché 300 CV, 360 rispetto ai 520 Nm per la variante più energetica e solo trazione anteriore invece di 4×4.

Tutte queste riduzioni sono dovute all'utilizzo di un unico motore elettrico per supportare quello a combustione sull'asse anteriore che prevede l'eliminazione dell'elica montata sull'asse posteriore nella variante a trazione integrale. Il motore elettrico è alimentato da una batteria da 13,2 kWh situata sotto terra, che gli consente di percorrere fino a 55 chilometri senza emissioni e conferisce al DS 7 Crossback E-Tense da 225 CV l'etichetta Zero della DGT con tutti i vantaggi che ne derivano.

Le partenze da fermo sono energiche e possiede elasticità sufficiente per affrontare i sorpassi ad alta velocità senza dover ricorrere al cambio di camme per ridurre le marce nella trasmissione automatica di convertitore di coppia e 8 rapporti .

Diverse modalità di guida per DS 7 Crossback E-Tense

DS 7 Crossback E-Tense ha diverse modalità di guida: Electric per guidare senza emissioni di CO2 fino a 57 chilometri a una velocità fino a 135 chilometri orari; Sport che ottimizza potenza e piacere di guida; Hybrid per ottimizzare automaticamente le prestazioni del veicolo e i consumi energetici.

Un'altra funzione, denominata E-Save permette di riservare energia sufficiente per poter circolare in modalità 100% elettrica durante gli ultimi 10 o 20 chilometri di viaggio o per avere una batteria completamente carica.

Occorrono circa 8 ore per il ripristino da una presa domestica e un'ora e un quarto con il caricabatterie opzionale da 6,6 kW. La ricarica può essere gestita da un'applicazione mobile o dallo schermo da 12 pollici situato al centro della plancia. È inoltre possibile programmare o attivare da remoto l'aria condizionata o il riscaldamento.

Questo modello viene fornito di serie con il sistema DS Active Scan Suspension, che tramite una telecamera posta dietro il parabrezza, insieme a quattro sensori di statura e tre misuratori di accelerazione, analizzano lo stato della strada e le reazioni del veicolo e poi trasmettono i dati, a un centralino che agisce su ciascuna delle ruote in modo indipendente in una manciata di millisecondi.

Spicca la dotazione tecnologica molto completa che non solo rende questo modello uno dei più avanzati e connessi nel suo segmento, ma anche uno dei più sicuri, in quanto dispone di ausili come DS Connected Pilot, Driver Attention Monitoring, Night Vision o Park Pilot per una guida autonoma di livello 2. DS 7 Crossback E-Tense è consigliato a chi non necessita di tante caratteristiche come il 300 CV, ma valorizza anche la distinzione, l'eleganza e la tecnologia del suv top di gamma della casa DS.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: