Ecobonus 2019, lista auto ibride, metano, gpl ufficiale

Occorre verificare a quale classe di emissione appartiene l'auto così da conoscere lo sconto applicato nell'ambito dei nuovi incentivi all'acquisto.

Ecobonus 2019, lista auto ibride, metano

Auto ibride, metano, gpl con ecobonus 2019


Sono soprattutto le auto ibride, elettriche e alimentate a metano e gpl quelle a rientrare nell'ecobonus 2019 purché costino meno di 50.000 euro, Iva esclusa, e siano acquistate (ma mancano ancora i decreti attuativi di conferma) tra il primo marzo 2019 e il 31 dicembre 2019.

Prima di scegliere tra Porsche Panamera 4 E-Hybrid, Fiat 500 0.9 TwinAir Turbo Lounge, Toyota Prius Plug-In, Range Rover Sport Phev SE, Hyundai Kona EV 64 kWh, Smart Fortwo EQ Youngster, Nissan Leaf Visia Plus, Dacia Logan MCV 1.5 dCi, Volvo XC60 T8 Twin Engine AWD, Mini Countryman, Ford Fiesta 1.5 Tdci, Toyota Yaris Hybrid, Kia Niro PHEV 1.6 GDI DCT, Bmw I3 Range Extender, Jaguar I-Pace, occorre verificare a quale classe di emissione appartengono così da conoscere lo sconto applicato.
Che può variare se all'acquisto dell'auto ibrida, metano o gpl si affianca anche la rottamazione di un veicolo in proprio possesso di classe Euro da 0 a 4.

Auto ibride, metano, gpl con ecobonus e incentivi 2019. Lista ufficiale aggiornata

Ricapitolando allora le modalità di calcolo dell'ecobonus auto prima di passare a esempi concreti, nella fascia di emissioni da 0 a 20 grammi per chilometri sono previsti 6.000 euro di incentivo con rottamazione e di 4.000 euro senza rottamazione. Nella fascia di emissioni da 21 a 70 grammi per chilometro sono previsti 2.500 euro di incentivo con rottamazione e a 1.500 senza rottamazione.

Tenendo ferme queste due colonne di base del provvedimento e ricordano il tetto di spesa e la tempistica, rientrano nell'ecobonus auto 2019, secondo elenco e lista ufficiale approvato in Legge di Bilancio 2018-2019 e Manovra Finanzaria , anche Peugeot iON (ecobonus 2019 di 4.000 senza rottamazione, 6.000 euro con rottamazione), Bmw Serie 2 Active Tourer (ecobonus 2019 di 1.500 senza rottamazione, 2.500 con rottamazione), Mitsubishi Outlander PHEV (ecobonus 2019 di 1.500 senza rottamazione, 2.500 con rottamazione), Nissan Leaf (ecobonus 2019 di 4.000 senza rottamazione, 6.000 euro con rottamazione), Hyundai Kona (ecobonus 2019 di 4.000 senza rottamazione, 6.000 euro con rottamazione), Citroën e-Mehari (ecobonus 2019 di 4.000 senza rottamazione, 6.000 senza rottamazione).

Semaforo verde all'acquisto con sconto anche per Mini Countryman Cooper SE (ecobonus 2019 di 1.500 senza rottamazione, 2.500 con rottamazione), Hyundai Ioniq (ecobonus 2019 di 1.500 senza rottamazione, 2.500 con rottamazione), Kia Niro (ecobonus 2019 di 1.500 senza rottamazione, 2.500 con rottamazione), Renault Zoe (ecobonus 2019 di 4.000 senza rottamazione, 6.000 euro con rottamazione), Smart EQ (ecobonus 2019 di 4.000 senza rottamazione, 6.000 euro con rottamazione), Bmw i3 (ecobonus 2019 di 4.000 senza rottamazione, 6.000 euro con rottamazione)

Infine, Volkswagen e-Golf (ecobonus 2019 di 4.000 senza rottamazione, 6.000 euro con rottamazione), Citroën C-Zero (ecobonus 2019 di 4.000 senza rottamazione, 6.000 euro con rottamazione), Audi A3 e-tron (ecobonus 2019 di 1.500 senza rottamazione, 2.500 con rottamazione), Mitsubishi i-MiEV (ecobonus 2019 di 4.000 senza rottamazione, 6.000 euro con rottamazione), Kia Optima (ecobonus 2019 di 1.500 senza rottamazione, 2.500 con rottamazione).

Per capire ancora meglio come funziona l'ecobonus per le auto, abbiamo scritto un articolo sui vari criteri di calcolo ed esempi applicati per comprare un'auto con gli incentivi nazionali statali. Da valutare anche per decidere le tempistiche, le date in cui gli ecobonus prenderanno il via

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: