Fari auto intelligenti e innovativi al massimo. Volkswagen presenta una rivoluzione

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Fari auto intelligenti e innovativi al m

Fari pi¨ intelligenti per Volkswagen

Per capire e sviluppare questa tecnologia e verificare i reali margini di applicazione, Volkswagen ha giÓ allestito una speciale area nella fabbrica di Wolfsburg.

Tutte le case automobilistiche lavorano a fari per le auto sempre più innovativi ed intelligenti. Ma Volkswagen, proprio in quetsi giorni, ne presenta alcuni davvero interessanti, giorni in cui coincide anche il 45esimo anniversario di un auto mitica come la Golf.
 

Da semplice elemento di design e di distinzione, i fari delle automobili stanno diventando sempre più intelligenti al punto da diventare un pezzo irrinunciabile al di là della sua funzione di base. Ne è convinta Volkswagen che sta lavorando su una direzione ben precisa ovvero quello di sfruttarli per aumentare il livello medio di sicurezza. Riuscirà a raggiungere il suo obiettivo in una prospettiva di massa e nel segno dell'affidabilità? Si tratta della nuova scommessa del gruppo tedesco, desiderosa di cavalcare l'innovazione per farsi strada in un mercato competitivo e in cui ha perso qualche posizione. Ecco allora che Volkswagen sta sperimentando la realizzazione di fari per la sicurezza che possono comunicare informazioni utili.

Fari più intelligenti per Volkswagen

Siamo allora davanti a un vera e propria svolta nel modo di concepire le auto e le prospettive di applicazioni possono in effetti essere numerose e impensabili. In qualche modo ci si potrebbe chiedere perché non sia arrivata prima l'intuizione di andare al di là della concezione del faro di automobile composto da una semplice lampadina e una parabola riflettente che ampliare il fascio luminoso. Volkswagen vuole adesso capire se e in come gli altri automobilisti incrociati lungo il tragitto e i pedoni possano reagire a nuovi sistemi luminosi, quelli cioè in cui diodi sono in grado di proiettare un fascio più profondo, e facile da indirizzare.

Le nuove funzionalità per fari e fanali a led in via di sviluppo - è questa la volontà - comunicheranno con il guidatore e lo aiuteranno nelle manovre complesse, ma sempre in un'ottica di sicurezza. Non solo, ma Volkswagen sta testando l'aggiunta di un sistema di tipo matrix nei fanali posteriori capaci di spegnere ciascun led per far comparire un segnale di pericolo nel caso di incidente.

In corso la prova della Volkswagen Touareg

Per capire e sviluppare questa tecnologia e verificare i reali margini di applicazione, Volkswagen ha già allestito una speciale area nella fabbrica di Wolfsburg, in Germania. Più nello specifico il produttore teutonico ha messo in piedi un tunnel di cento metri di lunghezza e quindici di larghezza dove i tecnici sono adesso alle prese con la sperimentazione in condizioni simili a quelle stradali regolando l'illuminazione ambientale. Più nello specifico, una versione speciale della Volkswagen Touareg con fari anteriori a led è stata equipaggiata con migliaia di minuscoli punti luce e con software che gestisce e orienta il fascio luminoso.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: