Fiat Ducato 2019-2020 come sarà il nuovo modello. Ecco quello che si conosce

Le modifiche vanno cercate sotto al cofano anziché nel design. Le anticipazione di queste settimane riferiscono dei primi test con l'attuale carrozzeria.

Fiat Ducato 2019-2020 come sarà il nuovo

Verso la nuova versione Fiat Ducato


C'è anche il segmento di mercato dei veicoli commerciali a fare gola al mondo Fiat. Ed è con il modello Fiat Ducato che sta da anni e anni recitando una parte da protagonista da voler confermare nei prossimi anni. La direzione indicata è chiara: sarà realizzato un modello con alimentazione alternativa. Elettrico più che ibrido, stando alle indiscrezioni più recenti, secondo un percorso parallelo a quello delle auto private. Già adesso sono numerose le varianti di Ducato tra cui scegliere, compresa la variante 4x4, ma lo sviluppo di una versione senza propulsore termico è destinato comunque a rappresentare uno spartiacque nel comparto dei veicoli commerciali Fiat.

Verso la nuova versione Fiat Ducato

Le principali modifiche vanno dunque cercate sotto al cofano anziché nel design. Le anticipazione di queste settimane riferiscono dei primi test con l'attuale carrozzeria e della conferma della produzione nella fabbrica di Atessa in Abruzzo. La soluzione elettrica per Fiat Ducato 2019 (o anche 2020) andrà comunque ad affiancarsi alle versioni attuali, tutte Euro 6 e dotate della tecnologia MultiJet, concepite per il business. A loro si aggiunge la versione 140 Natural Power che abbina l'alimentazione a metano a un motore turbo. A oggi il ventaglio delle motorizzazioni si compone di 115 MultiJet, 130 MultiJet, 150 MultiJet, 150 EcoJet, 180 MultiJet Power, 140 Natural Power.

Ducato è ora disponibile anche nella versione EcoJet, tra i riferimenti in termini di consumi ed emissioni. Il pacchetto tecnologico di cui è equipaggiata questa versione comprende Start&Stop, alternatore intelligente, impianto sterzo elettroidraulico e funzione eco attivabile tramite un comodo tasto sulla plancia, che varia la quantità di potenza e coppia erogate e permette di viaggiare con un risparmio di carburante.

Vano di carico Fiat Ducato 2019-2020

Dovrebbe essere mantenuta, se non accresciuta, l'efficienza del vano di carico, con porte apribili a tutta altezza fino a 270 gradi, e un pianale di carico ribassato per muoversi agilmente tra una fase e l'altra del lavoro. Ducato trasporto Merci è disponibile in quattro configurazioni con peso totale a terra da 2.800 chilogrammi a 3.500 chilogrammi, mentre le configurazioni di Ducato Maxi sono 3, da 3500 chilogrammi a 420 chilogrammi. Con 3 differenti passi, 4 lunghezze, 3 altezze e portate utili da 1.000 chilogrammi a 2.200 chilogrammi, la gamma Ducato cerca di coprire più esigenza di trasporto. A queste si aggiungono le versioni Furgone Doppia Cabina e Combi, capaci di ospitare fino a 7 persone offrendo un vano di carico con lunghezza fino a 2,50 metri. In più, nel Furgone Doppia Cabina di Fiat Ducato, sfruttando lo spazio sotto i sedili posteriori, possono essere stivati oggetti lunghi fino a 3,60 metri.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: