Fiat Ritmo, novità che in molti vorrebbero avere con nuova Fiat Punto e Fiat Tipo

In un mercato piuttosto ingessato e non proprio sorridente per Fiat, questa potrebbe essere una chiave vincente per rilanciare il brand. Cosa sta succedendo.

Fiat Ritmo, novità che in molti vorrebbe

Fiat Ritmo prossima auto a sorpresa?


In tanti tra le novità per il 2019 delle auto più attese vorrebbero avere la Fiat Ritmo ed il web non a caso a pieno di indicazioni e suggerimenti per questa auto. Dall'altra parte secondo indiscrezioni, l'idea di Fiat sarebbe quella di far rivivere alcuni modelli storici rilanciandoli. E la Fia Ritmo è un vero mito come la Fiat Punto e la Fiat Tipo.
 

E se la sorpresa del 2019 fosse la Fiat Ritmo? Ci sono almeno due indizi e mezzo che conducono in questa direzione. Non ancora una prova perché manca quella piccola metà da colmare, ma sufficiente per farci un pensiero. In prima battuta ricorrono i 40 anni dall'uscita dalle fabbrica della primissima versione di Ritmo. E in un mercato piuttosto ingessato e non proprio sorridente per Fiat, questa potrebbe essere una chiave vincente per rilanciare il brand. In seconda battuta, per la casa torinese non sarebbe affatto una novità rispolverare modelli più o meno datati di auto Fiat, anche se non sempre con i risultati sperati e con strategie vincenti. I casi della Croma, della Tipo e della stessa Fiat 500, in realtà trasformata rispetto alla versione originaria, sono i più recenti. E poi c'è anche un terzo indizio che gioca a favore della Fiat Ritmo: il fermento della comunità Fiat che non ha dimenticato questo storico modello.

Fiat Ritmo prossima auto a sorpresa?

Basta quindi fare un giro sul web e scoprire come tra concept e rendering sulla Fiat Ritmo ci sia solo l'imbarazzo della scelta. Valga su tutti il lavoro del designer Paolo Schermi che, in totale autonomia, ha immaginato in chiave moderna la storica auto. La sua fantasia elabora il solito look aggressivo per la nuova Ritmo con gli stilemi del design moderno e contemporaneo. Di interessante c'è che oltre alla versione tradizionale cinque porte di uno dei modelli più popolari della storia di Fiat, il designer ha immaginato altre due varianti, tra cui una cabrio.

In ogni caso non possono che trovare spazio la trazione anteriore, la posizione trasversale del motore, le quattro sospensioni a ruote indipendenti e i freni anteriori a disco ovvero quelle caratteristiche meccaniche che hanno trasformato questa vettura in una vera e propria icona. La Fiat Ritmo era lunga 394 centimetri, larga 165 e alta 140 con il passo da 245 centimetri e il volume del bagagliaio dai 370 litri di capacità minima in configurazione standard ai 1.250 litri di capienza massima a pieno carico.

Non solo Fiat Ritmo, le altre novità

E non è un caso che oltre Fiat Ritmo, tra le ultime novità si ritorni a parlare di una sorpresa di una nuova Fiat  Punto 2019 (pee il momento solo una indiscrezione) all'interno dei programmi della casa automobilistica torinese prevedono l'arrivo nel 2020 della Fiat 500 elettrificata nella doppia versione mild hybrid e full electric, insieme al restyling della Fiat 500 Giardiniera. In ogni caso, i motori a gasolio saranno abbandonati entro il 2021 su tutti i modelli, sostituiti dall'ibrido. E provando ad allargare lo sguardo alle strategia complessive della casa madre, in casa Alfa Romeo sono previste le versioni a passo lungo di Stelvio e Giulia per il mercato cinese e in arrivo una crossover compatta, un suv più grande della Stelvio e due sportive, GTV e 8C. E anche in ogni modello della gamma Jeep, al pari di tutti gli altri marchi, è da mettere in conto una variante ibrida plug-in. Ecco allora che, tempo un anno e mezzo, vedranno la luce il full hybrid della nuova Cherokee e l'ibrido plug-in su Wrangler e Renegade, mentre la Grand Commander, per la Cina, avrà una versione full electric.