Fiat Panda elettrica 2019-2020 già realtà in attesa Fiat Panda elettrica 2021 e Fiat 120

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Fiat Panda elettrica 2019-2020 già realt

Fiat Panda elettrica in versione 4x4

Il propulsore di Fiat Panda 4x4 è stato rimpiazzato da una unità elettrica sviluppata dalla Newtron Group con cambio di serie. 5 nuovi modelli Garage Italia.

C'è un dettaglio che più di altri fa capire come la Fiat Panda elettrica sia tra le auto più attese dagli estimatori di questo modello e dagli appassionati del settore dell'automotive.

È l'attivismo della community di riferimento che continua a immaginare aspetto e caratteristiche tecniche con la produzione di concept e prototipi. Ma c'è anche chi è andato oltre, come la squadra di di Garage Italia che ha elettrificato Fiat Panda nell'ambito del progetto Icon-e.

In qualche modo ha anticipato i tempi poiché in agenda in casa Fiat c'è anche la versione elettrica della Panda, come dimostrato dalla realizzazione dell'apprezzato prototipo Fiat Centoventi per la celebrazione dei 120 anni di storia con numerosi riferimenti a questo modello.

Fiat Panda elettrica in versione 4x4

Garage Italia è l'hub creativo fondato da Lapo Elkann e il nuovo parto creativo ha fatto nascere la Fiat Panda 4x4 elettrica. Progettata nella sua prima versione da Giorgetto Giugiaro, questo è un modello iconico - ancora oggi ben presente nella gamma - perfetto per muoversi in città e nei fuoristrada.

Per questa seconda edizione dell'iniziativa Icon-e, il gruppo ha omaggiato il carattere di questa vettura realizzando 5 modelli insieme ad altrettanti partner. La prima resa nota è Panderis, realizzata in collaborazione con il lanificio biellese Vitale Barberis Canonico.

Naturalmente questa azienda si è occupata dei rivestimenti interni della Panda elettrica. Le prossime sono

  • Pandoro con la designer Marta Ferri
  • Pand'Art con Arthur Kar de L'Art dell'Automobile
  • Pandina Jones con Car&Vintage
  • 00Panda, ispirata al mondo degli agenti segreti

Dal punto di vista tecnico, il propulsore di Fiat Panda 4x4 è stato rimpiazzato da una unità elettrica sviluppata dalla Newtron Group con cambio di serie e in grado di raggiungere ula velocità massima di 114 chilometri orari.

Il precedente di Fiat 120 aspettando la versione finale

Come spiegato dalla casa automobilistica italo-americana, Fiat Centoventi è un'auto elettrica che punta a offrire una soluzione di mobilità alternativa alla portata di tutti. Si tratta dell'idea del marchio italiano di mobilità di massa elettrica nel prossimo futuro.

Fiat considera questo concept come un'anteprima dei prossimi modelli per una guida senza emissioni. La sfida di rendere le auto elettriche più economiche e versatili è quella a cui molti produttori stanno dedicando risorse economiche e umane. Fiat non ha investito fortune in ricerca e sviluppo e ha puntato sulla creatività.

Ecco allora l'auto modulare in aggiungere e togliere batterie a piacimento per aumentare l'autonomia, ma anche per gestire i costi. Stessa cosa per è il colore della carrozzeria e il design degli interni, che possono essere combinati con quattro tetti, quattro paraurti, quattro ruote e quattro involucri esterni.

Non solo, ma ci sono anche 120 accessori aggiuntivi, che secondo Fiat rappresentano un modello di business nuovo, quasi tutti da acquistare online e montare in libertà. Difficile infatti assicurare lo stesso grado di autonomia per il portellone posteriore digitale, il tetto in policarbonato e il quadro strumenti.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":