Fiat Tipo, nuovo modello simile a Suv ritorna possibile dopo idea bloccare produzione

Stando alle voci delle ultime settimane, la prossima generazione della Tipo potrebbe essere più simile a un suv, nell'aspetto e nelle funzionalità.

Fiat Tipo, nuovo modello simile a Suv ri

Fiat Tipo, nuova versione in arrivo

Verso una nuova versione di Fiat Tipo. La storica auto si appresta a cambiare ancora una volta aspetto e questa volta il restyling sarà pressoché totale. Il momento del ritiro può attendere e ad alimentare le voci su un rilancio in grande stile c'è la comunicazione pubblica di Tofas, la joint venture creata da Fca e dalla compagnia turca Koç Holding e che si occupa proprio della produzione delle varie versioni di Fiat Tipo 2019 tra compatta, berlina e station-wagon.

La società ha infatti reso noto di voler mettere sul tavolo circa 225 milioni di dollari entro la fine del prossimo e di avviare la produzione di nuovi veicoli nell'ultimo trimestre del 2020. Il riferimento, neanche troppo sottinteso, è proprio su Fiat Tipo.

Fiat Tipo, nuova versione in arrivo

L'investimento potrebbe essere dirottato in parte per rinnovare la linee produttive dello stabiilmento e in parte per la realizzazione della nuova versione di Fiat Tipo. A questa presa di posizione pubblica si affiancano appunto le voci delle ultime settimane secondo cui la prossima generazione della Tipo potrebbe essere più simile a un suv, nell'aspetto e nelle funzionalità. Ma si tratta anche di una parziale inversione di tendenza rispetto alle indiscrezione che prevedevano l'addio allo storico modello.

Il punto è che diventa francamente complicato rinunciare a una vettura che continua ad avere mercato in Italia e, più in generale, nella cosiddetta area Emea che comprende Europa, Medio Oriente e Africa.

Fiat Tipo 2019, buon rapporto tra qualità e prezzo

La strategia seguita dal marchio sembra essere quella vincente con la produzione di un'auto che presenta un buon rapporto tra qualità e prezzo. Fiat Tipo è disponibile con rivestimenti in tessuto o in tecno-pelle, con sedili in tinta con i pannelli porta. E offre un vano bagagli da 440 litri per ospitare comodamente anche gli oggetti più ingombranti. I motori sono tutti Euro 6, benzina e diesel, da 95 CV a 120 CV. I propulsori diesel 1.3 e 1.6 MultiJet II garantiscono consumi ridotti e una guida fluida. Ad alzare il tasso di comfort ci pensa la tecnologia Uconnect e i avanzati sistemi di assistenza alla guida.

Fiat Tipo propone 6 airbag, sistemi ABS, ESC, Hill Holder e avanzati sistemi di assistenza alla guida. Come il Full Brake Control System che individua gli ostacoli, frenando automaticamente la vettura oppure l’Adaptive Cruise Control per impostare la velocità lasciando che il sistema la gestisca anche in situazioni di traffico. Dispone anche di sensori pioggia, crepuscolare, di parcheggio e telecamera posteriore, che facilita le manovre in retromarcia.

In base all'allestimento, l'infotainment è offerto dai sistemi Uconnect Radio oppure dai sistemi con display touchscreen Uconnect 5 pollici e Uconnect 7 pollici HD Live Tablet, dotati di comandi radio al volante, interfaccia vivavoce Bluetooth. Capitolo costi, la fascia di prezzo di Fiat Tipo 5 Porte 2019 varia da 16.050 euro (1.4 Pop) a 22.550 euro (1.4 T-Jet Sport) per le versioni a benzina e da 18.800 euro (1.3 Multijet Pop) a 25.300 euro (1.6 Multijet Sport) per quelle alimentata a diesel.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il