Golf 7 2019 commenti ed opinioni sulla nuova auto

di Chiara Compagnucci pubblicato il

Se Golf 7 è l'auto più venduta in Europa è anche perché Volkswagen non ha mai lasciato i clienti a bocca asciutta sotto il profilo degli accessori di serie.

Golf 7 2019 commenti ed opinioni sulla n

Golf 7 2019 Volkswagen, opinioni e commenti

Sono tante le ragioni per cui Volkswagen Golf 7 continua a raccogliere apprezzamenti e commenti positivi nonostante la nuova interpretazione dell'auto si stia lentamente iniziando a materializzare. E una di queste sono le tantissime versione tra cui scegliere. E sempre con la presenza di uno sterzo preciso e una elevata tenuta di strada.

Golf 7 2019 Volkswagen, opinioni e commenti

A bordo, come sottolinea il mensile Al Volante, l'esperienza per il conducente è certamente piacevole con il volante multifunzione in pelle che dispone degli elementi di controllo automatico della distanza di sicurezza, del controllo della velocità, dell'autoradio, del cellulare e del display multifunzione. A proposito di varietà di scelte, è disponibile a richiesta anche la versione con leve del cambio collocate sulla parte posteriore del volante che consentono il cambio marcia dal volante. Ogni interruttore è posizionato dove ci si aspetta di trovarlo: gli elementi di comando sono maneggevoli, funzionali e completi e arricchiti da particolari cromati.

Ne è convinto anche il mensile Quattro Ruote che evidenzia due aspetti. Innanzitutto sulla Golf 7 1.0 TSI 110 CV Business i tempi di accelerazione rilevati sono maggiori rispetto a quelli dichiarati: da 0 a 100 in 10,5 secondi anziché di 9,9. Ma i consumi reali sono più bassi: oltre 16 chilometri per litro. Il nuovo sistema di protezione proattivo è in grado di rilevare situazioni pericolose con elevato rischio di incidente e provvedere a chiudere i vetri, il tetto panoramico e pretensionare le cinture di sicurezza allacciate del conducente e del passeggero anteriore. Il sensore Blind Spot di Volkswagen Golf 7 avvisa della presenza di veicoli nell'angolo cieco, rendendo più sicuro il cambio di corsia e l'operazione di sorpasso. L'assistente al parcheggio in uscita segnala, nella manovra in retromarcia, l'avvicinamento di altri veicoli all'area posteriore frenando l'auto all'occorrenza.

Golf 7 2019, auto più venduta

Se Golf 7 è l'auto più venduta in Europa è anche perché Volkswagen non ha mai lasciato i clienti a bocca asciutta sotto il profilo degli accessori di serie, anche nel modello base. Trovano infatti sempre spazio autoradio, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, airbag ginocchia, frenata di emergenza, vetri elettrici anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna.

Il prezzo Golf 7 2019, come viene evidenziato nei commenti e nei consigli d'acquisto, riflette la ricca dotazione con cui è equipaggiata. L'impegno di spesa richiesta varia infatti da 20.700 euro (1.0 TSI Trendline BMT 5 porte) a 46.800 euro (2.0 TSI R BMT DSG 4Motion 3 porte) per la versione benzina e da 23.900 euro (1.6 TDI Trendline BMT 5 porte) a 37.200 euro (2.0 TDI GTD BMT DSG 3 porte) per quella a diesel. E il tutto senza dimenticare le possibilità di arricchimento con clima, cerchi lega, vernice metallizzata, interni pregiati, navigatore satellitare, fari Led, fari adattativi, fendinebbia, sensori parcheggio, sensore luci, sensore pioggia.

Da ricordare che si è in attesi della Golf 8 e che già abbiamo scritto delle probabili differenze tra l'attuale Golf 7 e Golf 8 e tutto quello che si conosce al momento della nuova Golf 8

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: