Hyundai Nexo, ecco come è l'auto ad idrogeno.

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Hyundai Nexo, ecco come è l'auto ad idro

Hyundai Nexo pochi eletti idrogeno bello

Nuova Hyundai Nexo a idrogeno tanto pulita e rispetto dell’ambiente quanto ancora per pochissimi: mancano in Italia infrastrutture adeguate

Auto elettriche e non solo: il futuro della mobilità ecosostenibile passa anche attraverso le auto alimentate a idrogeno, come la nuova Nexo. Si tratta di una delle ultimissime novità green proposte sul mercato delle quattro ruote che però nel nostro Paese trovano ancora diverse difficoltà di diffusione.

Hyundai Nexo a idrogeno: com’è

La Hyundai Nex si presenta come un lungo suv da 4,68 metri capace di garantire un ottimo confort di bordo, basato su una piattaforma che, stando a quanto reso noto dalla Casa, dovrebbe assicurare oltre 600 km di percorrenza reale ed equipaggiato con sistemi che anticipano la possibilità di guida autonoma.

Auto green fuori, con alimentazione a idrogeno, decisamente rispettosa dell’ambiente, seppur ancora scelta da pochissimi eletti per un prezzo non proprio accessibile a tutti che si aggira intorno ai 70mila euro, e con motore elettrico da 163 cv (124 KW) che permette di scattare da 0 a100 km in 9,2 secondi e raggiungere una velocità di 180 km/h, ma green anche dentro. Stando a quanto reso noto, infatti, l'abitacolo della Hyundai Nexo è realizzato con materiali bio per il 90%.

Hyundai Nexo per pochi eletti

A rendere la Hyundai Nexo a idrogeno una vettura ancora per pochi eletti non è solo il prezzo elevato ma anche la mancanza di infrastrutture. Come confermano le ultime notizie, infatti, per ora è disponibile un solo distributore di idrogeno nel nostro Paese e si trova a Bolzano, il che significa che difficilmente si potrà avviare una commercializzazione di tali vetture nel nostro Paese se non ci sono reti per poterle alimentare.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: