Incentivi auto 2019 aumentano in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna. Modelli e bonus

Ecco dove e come comprare un'auto nuovo con sconto nel 2019. Nuovi incentivi in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Come fare domanda ed entro quando.

Incentivi auto 2019 aumentano in Lombard

Incentivi auto 2019 Emilia Romagna

Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna sono le nuove tre regioni a lanciare una nuova stagione di incentivi auto per l'acquisto di vetture a basse emissioni.

Incentivi auto 2019 Lombardia

Da qui alla fine del 2020 ammontano a 26,5 milioni di euro le risorse messe a disposizione dall'amministrazione regionale della Lombardia per favorire il rinnovo del parco auto da parte dei singoli automobilisti. La possibilità di fruire l'ecobonus si basa su alcuni principi ben precisi: l'applicazione da parte del venditore di uno sconto di almeno il 12% sul prezzo di listino del modello base, esclusi eventuali allestimenti opzionali, l'acquisto di un'auto di nuova immatricolazione oppure usata ma sempre con basse emissioni di inquinanti.

E ancora: la radiazione per demolizione di un'auto a benzina di categoria ambientale tra Euro 0 e Euro 2 incluso per le vetture a benzina o tra Euro 0 ed Euro 5 incluso per quelle alimentate a diesel. Infine, è concesso il cumulo con altri incentivi. Ricordando come la misura resti in vigore fino a esaurimento risorse, il contributo è a fondo perduto per un importo da 2.000 a 8.000 euro in base all'auto scelta ovvero al livello di emissioni.

Incentivi auto 2019 Veneto

L'approvazione degli incentivi auto 2019 in Veneto è cosa fatta. Resta solo l'ultimo passaggio burocratico da approvare ovvero la pubblicazione del bando sul Bollettino ufficiale del Veneto. I dettagli sono comunque noti: le domande di accesso all'ecobonus devono essere presentate entro il 15 ottobre 2019. Sul piatto ci sono 500.000 euro e ciascun residente - fino a esaurimento risorse - può ricevere uno sconto fino a 3.500 euro sulla base delle emissioni dell'auto da comprare.

Passaggio fondamentale è la rottamazione della propria auto inquinante, appartenente cioè alle classi emissive ambientali Euro 0, Euro 1 o Euro 2 nel caso di vetture alimentate a benzina, Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3 o Euro 4 per i veicoli spinti a gasolio, Euro 0, Euro 1 o Euro 2 per le auto bifuel. Per via della quantità verosimilmente ridotto dello stanziamento economico, al termine della fase di raccolta delle domande, sarà stilata la graduatoria degli ammessi e nella distribuzione dei fondi per gli incentivi auto si terrà conto della situazione economica.

Incentivi auto 2019 Emilia Romagna

Possibilità di ottenere uno sconto sull'acquisto di un'auto nuova anche in Emilia Romagna dove sono di nuovo in vigore gli incentivi per fare propria una vettura con alimentazione alternativa ovvero elettrica, ibrida, a metano o Gpl, purché di prima immatricolazione e appartenente classe ambientale Euro 6. Non ci sono indicazioni specifiche sul tipo di auto Euro 6 e di conseguenza è lecito immaginare che tutte rientrano nello schema dell'ecobonus in Emilia Romagna.

Capitolo requisiti, l'ecobonus è concesso ai residenti nella regione che rottamano un'auto di proprietà o di un cittadino (residente nella regione) fino alla classe Euro 2 per le auto a benzina, benzina e metano e benzina e Gpl e fino alla classe Euro 4 per le vetture a gasolio.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Ti è piaciuto questo articolo? star

Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":


di Chiara Compagnucci pubblicato il