Incentivi auto Fiat 2020 ecobonus, rottamazione, incentivi regionali, sconti e promozioni. Modelli

di Luigi Mannini pubblicato il
Incentivi auto Fiat 2020 ecobonus, rotta

Ecobonus Fiat auto, quali incentivi nazionali

Solo un'auto Fiat è presente nell'elenco dei modelli da comprare con l'ecobonus nazionale, ma l'elenco potrebbe comunque progressivamente allungarsi

Quali sono le auto Fiat nel 2020 da comprare con sconti e rottamazione? Per tutti e 12 i mesi di quest'anno resta infatti il vigore l'ecobonus nazionale che si va ad affiancare agli incentivi regionali e alle promozioni Fiat proposte dalla casa automobilistica in autonomia con cadenza mensile.

Le sorprese non mancano e le approfondiremo a breve e coinvolgono anche alcuni dei modelli più venduti, come Fiat 500, Fiat Panda e Fiat Tipo.

Quel che è certo è che gli ecobonus Fiat auto sono molto attesi perché potrebbero rivitalizzare un comparto che, per differenti ragioni tra cui il blocco totale provocato dall'emergenza sanitaria, sta mostrando segni di affanno nonostante sia in atto un tentativo generalizzato di spingere per la sostituzione di modelli più inquinanti con altri ecologici.

Fiat, quali auto auto 2020 è possibile comprare con sconti e rottamazione

Facciamo subito presente che solo un'auto Fiat è presente nell'elenco dei modelli da comprare con l'ecobonus nazionale, ma l'elenco potrebbe comunque progressivamente allungarsi.

La ragione è semplice: il parametro del livello di emissioni è quello decisivo per rientrare nella lista delle auto acquistabili con agevolazione, con o senza rottamazione auto, i modelli Fiat sforano il tetto massimo di 70 grammi per chilometro di anidride carbonica.

Rientrano infatti solo le auto elettriche e parte di quelle ibride ovvero con doppia alimentazione benzina ed elettrica. A oggi Fiat ne è sprovvista e di conseguenza è possibile fruire solo parzialmente di questa possibilità. Tanto per essere chiari né Fiat Panda mild hybrid e né Fiat 500 mild hybrid rispettano i parametri imposti.

La sola via d'uscita è rappresentata dalla nuovissima Fiat 500 elettrica, adesso proposta anche nella versione berlina La Prima, di cui sono attive le prevendite.

 

Per evitare di rimanere esclusa, almeno inizialmente, dagli incentivi auto, ecco che la stessa Fiat ha allestito promozioni per l'acquisto che ricalcano quelli nazionali. Non solo nell'importo massimo da concedere, fino a 6.000 euro, ma anche per la possibilità di associare la rottamazione auto.

Tuttavia gli sconti sui vari modelli di Fiat 500, Fiat Panda e Fiat Tipo sono in vigore fino alla fine del mese e di conseguenza occorre procedere con una certa tempestività.

Di interessante c'è appunto la varietà della scelta poiché sono comprese tutte le varianti delle auto coinvolte e senza che ci sia alcun legame con le emissioni di anidride carbonica.

Sconti regionali sulle auto Fiat

La terza strada per comprare un'auto Fiat con sconto nel corso del 2020 è quella degli incentivi regionali. Le condizioni sono chiare: vanno scelti i modelli più ecologici, come quelli a metano o a gpl, ma i requisiti previsti non sono così rigidi come quelli nazionali.

Almeno fino a questo momento le regioni che hanno attivato gli incentivi auto sono poche e sono concentrate in quelle zone dove il problema dell'inquinamento ambientale è piuttosto pronunciato oppure laddove la sensibilità rispetto a questi temi è da sempre una costante. Con caratteristiche differenti, gli ecobonus auto 2020 regionali sono disponibili in Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Piemonte, Friuli Venezia Giulia e nelle province di Trento e Bolzano.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: