Incentivi auto Friuli Venezia Giulia 2019 oltre ecobonus e rottamazione auto ibride, metano, gpl

Gli incentivi auto in Friuli Venezia Giulia si basano sul presupposto dell'abbandono di una vettura inquinante sulla base della classe ambientale.

Incentivi auto Friuli Venezia Giulia 201

Friuli Venezia Giulia, quali incentivi auto


C'è anche la regione Friuli Venezia Giulia a mostrarsi particolarmente attiva in tema di incentivi auto ovvero di facilitazioni per chi sceglie un'auto a basse emissioni. E non si tratta di una novità del 2019 perché già lo scorso anno si era mossa nella stessa direzione spingendo per il rinnovo del parco auto circolante ovvero per la progressiva sostituzione dei mezzi più inquinanti con le vetture elettriche e ibride. Rispetto ad altri tipi di agevolazione, sia a livello locale e sia nazionale, la differenza va cercata nella concessione di facilitazione che vanno oltre l'ecobonus per l'acquisto di una vettura, fino a comprendere incentivi economici per la stessa gestione del mezzo. Ricordiamo, anche, che, comunque, affianco agli incentivi regionali ci sono gli ecobonus auto 2019 per auto ibride, gpl e metano (lista aggiornata) validi in tutta Italia che si dividono in ecobonus auto da 2500 euro o da 6mila euro a seconda dei diversi modelli.

Le regole e il calcolo così come funziona l'ecobonus nazionale lo abbiamo visto in un precedente articolo. E attenzione alla possibilità di unire e sommare gli incentivi regionali, l'ecobonus nazionale e gli sconti delle singole marche automobilistiche oltre alla rottamazione auto 2019

Friuli Venezia Giulia, quali incentivi auto per il 2019

Gli incentivi auto in Friuli Venezia Giulia si basano allora sul presupposto dell'abbandono di una vettura inquinante con la classe ambientale indicata nella carta di circolazione a rappresentare la voce ufficiale e del contemporaneo acquisto di un veicolo a basse emissioni. Più precisamente, l'ecobonus viene concesso in cambio della rottamazione di auto a benzina Euro 0 o Euro 1 o di auto a gasolio Euro 0, Euro 1, Euro 2 o Euro 3 e per il parallelo acquisto di auto nuovi ecologiche. Questo è un bivio fondamentale perché in base al tipo di vettura comprata tra ibride, elettriche, metano e gpl, cambia la somma che viene corrisposta.

Più precisamente, il contributo riconosciuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia è pari a 3.000 euro se la vettura viene sostituita con una bifuel alimentata benzina-metano. Se invece si acquistano veicoli ibridi con alimentazione a benzina ed energia elettrica, l'ecobonus ammonta a 4.000 euro, ma arriva a 5.000 euro per l'acquisto di un'auto elettrico. Possono presentare domanda le persone fisiche residenti in Friuli Venezia Giulia alla data di presentazione della domanda, il cui reddito complessivo del nucleo familiare sia al di sotto di 85.000 euro l'anno. In contemporanea, sono esentati dal pagamento della tassa di circolazione per cinque anni a decorrere dalla data del collaudo i possessori di auto elettriche.

Ecobonus auto ibride, metano, gpl

Altri due aspetti di cui tenere conto: gli incentivi auto Friuli Venezia Giulia sono cumulabili, fino al 100% della spesa sostenuta per l'acquisto del veicolo ecologico nuovo con altri ecobonus ottenuti a copertura della stessa spesa. In seconda battuta, l'auto da comprare deve essere nuovo di fabbrica e di prima immatricolazione, appartenere alla categoria M1 ed essere un veicolo elettrico o un veicolo con alimentazione a benzina e metano avente cilindrata non superiore a 2.000 cc o un veicolo ibrido con cilindrata non maggiore di 2.000 cc.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: