Jeep Renegade 2019 perché comprarla e perché no. Pregi e difetti

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Jeep Renegade 2019 perché comprarla e pe

Jeep Renegade 2019, ben equipaggiata e rifinita

Un aspetto convincente è la continua attenzione del produttore per il miglioramento del Suv. Basti vedere le nuove motorizzazioni a benzina turbo.

Sono numerosi e facilmente individuabili i punti di forza Jeep Renegade 2019. Si comincia dall'ampio spazio per i passeggeri ai livelli di rifinitura a tratti sorprendenti, dalla struttura solida che contribuisce a una buona qualità di guida allo stile distintivo, dalla vasta gamma di funzionalità tecnologiche disponibili e attrezzature esclusive fino ad arrivare all'ampia personalizzazione negli allestimenti. Il suv è insomma ritagliato su misura delle esigenze, ma mantiene sempre il carattere distintivo dello storico marchio.

I difetti vanno cercati nella non perfetta silenziosità durante la guida in autostrada con il vento e il rumore del motore che si fanno sentire. Ma anche nella visibilità non completamente agevole. Proviamo a saperne di più.

Motori all'avanguardia per Jeep Renegade 2019

Un altro aspetto convincente è la continua attenzione del produttore per il miglioramento del Suv. Basti vedere le nuove motorizzazioni a benzina turbo, sviluppate da una struttura modulare, su Renegade 2019. Sono disponibili nella configurazione da 1 litro a 3 cilindri da 120 CV di potenza massima e 190 Nm di coppia massima con trasmissione manuale a sei marce e trazione anteriore, e 1,3 litri a 4 cilindri da 150 CV in abbinamento al cambio a doppia frizione DDCT e alla trazione anteriore.

In affiancamento alla trasmissione automatica a 9 marce con convertitore di coppia e alla trazione 4x4, è disponibile il propulsore turbo da 1,3 litri e 180 CV. La coppia massima, per entrambi i motori da 1,3 litri, è pari a 270 Nm. I nuovi propulsori a benzina rispondono alla normativa anti inquinamento Euro 6d e sono dotati di filtro antiparticolato.

Jeep Renegade 2019, ben equipaggiata e rifinita

Può stupire nel caso di suv con vocazione off-road, ma gli interni di Jeep Renegade 2019 sono rifiniti e con attenzione ai dettagli. La combinazioni di colori innovativi, materiali di qualità, contenuti tecnologici avanzati e vani portaoggetti pratici e funzionali è la dimostrazione più evidente. Gli interni possono adesso essere personalizzati con più configurazioni e allestimenti, come la selleria Trespass Black e nuova Polar Plunge. Quest'ultima può essere declinata nella combinazione pelle Ski Grey & Black con impunture Ski Grey sulla versione Limited.

L'aggiornamento stilistico ha raggiunto anche le finiture sulle cornici di radio, bocchette di areazione, tunnel centrale e altoparlanti. E non mancano richiama alla Wrangler, come il pannello strumenti ampio e orizzontale con un punto focale centrale e i dettagli trapezoidali.

In termini di abitabilità, Jeep Renegade 2019 si distingue per spaziosità per la testa e larghezza della seduta. Fin dal lancio della primissima versione, il suv si è caratterizzato per le tante funzionalità. Adesso arricchite con la console centrale che dispone di un nuovo spazio per riporre lo smartphone e tanti scomparti come la tasca per custodire device e altri piccoli accessori. Nuova anche la posizione della porta Usb aggiuntiva, di serie a partire dalla versione Longitude. Diverse soluzioni intelligenti permettono di aumentare di oltre 1,2 litri lo spazio dei vani portaoggetti.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: